Harry Potter torna con una serie Tv e c’è l’annuncio ufficiale: cosa sappiamo?

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sette libri, 8 film, infiniti anni di magia che hanno stregato milioni di generazioni in tutto il mondo: Harry Potter non ha finito di stupire e torna sullo schermo con una nuova serie Tv. I rumors circolavano già da tempo, ma la conferma ufficiale è arrivata solo nelle ultime ore, quando Hbo ha annunciato un progetto decennale di cui J.K. Rowling, alla cui penna dobbiamo la nascita del celebre maghetto e del suo mondo, sarà la produttrice esecutiva della serie, insieme a Neil Blair e Ruth Kenley-Letts.

Cosa c’è da sapere sulla nuova serie Tv di Harry Potter?

L’annuncio, che conferma indiscrezioni uscite all’inizio di aprile, è stato fatto da Warner Bros. Discovery. “La serie sarà un fedele adattamento” dei libri di Harry Potter e andrà in onda sul nuovo canale in streaming del gigante dell’entertainment che sarà ribattezzato Max. “L’impegno di Max a preservare l’integrità dei miei libri è importante per me. Non vedo l’ora di essere parte di questo nuovo adattamento che permetterà di approfondire i contenuti dei libri come solo una serie televisiva può fare”, ha detto la scrittrice.

Come sarà la nuova serie Tv di Harry Potter?

Con una data di debutto prevista tra 2025 e 2026, Warner Bros. Discovery prevede di adattare ciascun libro – ne sono usciti sette, venduti in 600 milioni di copie in tutto il mondo – trasformandolo in una serie “lunga un decennio”. Il cast sarà nuovo di zecca. Non è chiaro, e il capo dei content di Max, Casey Bloys, non ha precisato – se le prese di posizione anti-trans di J.K. Rowling renderanno difficile trovare attori pronti a recitare nella serie: “Harry Potter – ha detto Bloys – è una storia con al centro i valori dell’amore e dell’accettazione di chi si è. Questa è la nostra priorità”. Il servizio Max combinerà le piattaforme Hbo Max e Discovery Plus: il lancio ufficiale negli Stati Uniti è previsto il 23 maggio.

Cosa pensano i fan di Harry Potter della nuova serie Tv? Ci sono delusi

La notizia non è stata ben accolta da tutti i fan di Harry Potter: da una parte c’è chi sostiene che tutta la magia che ha caratterizzato la saga, grazie ai suoi personaggi e gli attori che li hanno interpretati sul grande schermo, in questo modo si perderà, ed a pensarlo sono soprattutto coloro che non erano nemmeno soddisfatti della trasposizione cinematografica dei libri; dall’altra, invece, c’è chi non vede l’ora di potersi immergere nuovamente tra le mura di Hogwarts, ripercorrendo le vicende dei film e, perché ne, vivendole ancora di più.

Chi saranno gli attori della serie?

Come annunciato da Hbo, infatti, la serie sarà molto legata e fedele ai libri della saga, grazie anche alla supervisione della Rowling che avrà una parte attiva nella produzione. Il cast, però, sarà tutto nuovo ed è ancora da definire: non sarà facile staccarsi da Daniel Radcliffe, Emma Waston e Rupert Grint che per anni hanno rivestito rispettivamente i panni di Harry Potter, Hermione Granger e Ronald Weasley, il famoso “Golden trio” amato in tutto il mondo e intorno al quale ruota l’intera saga.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]