Gli hotel più tecnologici del mondo per una vacanza hi tech

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Siete alla ricerca degli hotel più tecnologici del mondo ma non sapete da dove cominciare? Scopriamo insieme i migliori luoghi dove effettuare una vacanza hi tech senza rinunciare al relax!

Gli hotel hi-tech, oggi, sono in forte ascesa poiché sempre più gettonati come scelta dai turisti di tutto il mondo. Siamo talmente abituati alla tecnologia che, purtroppo, non riusciamo più a rinunciare ad essa nemmeno durante le vacanze. Al fine di attirare il visitatore, quindi, numerosi alberghi hanno deciso di investire nella tecnologia per offrire ogni genere di comfort.

Sono molti gli hotel super tecnologici sparsi per il mondo che, come è facile prevedere, stanno aumentando la loro clientela. Anche in Italia, paese da sempre meta ambita dai turisti, si sta poco alla volt adeguando. Sebbene gli hotel tecnologici in Italia siano ancora pochi, per molti esperti del settore questo rappresenta il prossimo futuro.

Dunque vediamo di andare oltre i confini del nostro paese per scoprire gli hotel più tecnologici al mondo!

Aleph Rome Hotel

Aleph Rome Hotel

Aleph Rome Hotel

Tra gli hotel tecnologici a Roma, quello che certamente merita la medaglia d’Oro è l’Aleph Rome Hotel. Si tratta di una struttura 5 stelle lusso che, oltre ad avere grandissima attenzione al cliente, ha puntato sulla tecnologia.

In primis i clienti, attraverso la piattaforma online, possono non solo prenotare le stanze, ma anche tutte le attività presenti. Grazie ad un’apposita app, per tutta la durata del soggiorno sarà inoltre possibile scaricare tutti i quotidiani disponibili.

Tramite app mobile sarà a breve possibile controllare, per ogni stanza, sia l’illuminazione che la temperatura. Inoltre si avrà l’opportunità di ordinare cibo e bevande direttamente tramite lo smartphone o smart tv.

Yotel New York Hotel

Lo Yotel New York Hotel è certamente, ed in modo indiscutibile, il primo tra gli hotel tecnologici di New York. È una struttura dal design ispirato ai viaggi aerei di prima classe e pertanto sembra di vivere in un aereo. La particolarità di questo posto è il fatto che, dal check-in in poi, è tutto completamente automatizzato.

Grazie a numerose postazioni digitali sarà semplice ottenere, in pochissimi minuti, la chiave della propria camera, anzi, cabina. Conoscerete Yobot, un robot addetto al deposito bagagli che chiede solo cognome e pin per entrare in azione.

NH Collection Madrid Eurobuilding Hotel

Tra gli hotel tecnologici di Madrid certamente quello che lascia a bocca aperta è l’NH Collection Madrid Eurobuilding Hotel. Si tratta di una struttura a 4 stelle con oltre 400 camere disposte su 15 piani. Il pezzo forte è però il suo Living Lab, uno spazio all’avanguardia dove gli ospiti possono svolgere le proprie attività. Al suo interno è presente uno schermo Led da 300 mq a volta semitrasparente.

Le sale riunioni, 32 in tutto, sono dotate di dispositivi per la videoconferenza con telepresenza olografica in 3D. Tale tecnologia è stata utilizzata dalla Sony Pictures per presentare il film Chappie ai media spagnoli. Sono diversi i motivi per cui questo posto si aggiunga un posto nella lista degli hotel più tecnologici del mondo!

Henn Na Hotel

Henn Na Hotel

Henn na Hotel Maihama Tokyo Bay

L’Henn na Hotel Maihama Tokyo Bay è certamente tre gli hotel tecnologici di Tokyo più sorprendenti. Nel paese della tecnologia, il personale è stato quasi totalmente sostituito da sofisticatissimi robot dalle bizzarre sembianze. Alla reception vi sono un robot a forma di dinosauro che parla inglese ed un umanoide che parla giapponese. Un terzo robot, anch’esso dalle sembianze di un dinosauro, porterà in camera i bagagli. Nella stanza, alla quale si accede con il riconoscimento facciale, è presente un robot che offrirà consigli sui luoghi cittadini d’interesse.

Arcade Hotel ad Anmsterdam

L’Arcade Hotel di Amsterdam, tra gli hotel tecnologici di Amsterdam, è il luogo perfetto per i nerd amanti dei videogame. In ogni stanza è presenta una console moderna ed una retrò, ciascuna con una vasta gamma di videogiochi. Ogni ospite, inoltre, avrà a disposizioni i visori per la realtà virtuale inclusi nel prezzo. Per finire, la ciliegina sulla torta è rappresentata dalla game room da 25 mq.

LEGGI ANCHE:

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Simon Wiedensohler su Unsplash La Sardegna è una delle mete turistiche più incantevoli del Mar Mediterraneo. Lungo le sue coste si ritrovano ogni anno migliaia di turisti e anche i tanti VIP che adorano le acque cristalline e le location esclusive della Costa Smeralda.  Con le sue spiagge incontaminate, le affascinanti città storiche […]

Foto di Kevin Kobal Non c’è dubbio che quando si parla di destinazioni per una vacanza estiva, Ibiza si erge come una delle alternative più eccitanti per i giovani europei. Situata nel cuore del Mar Mediterraneo, questa piccola isola spagnola appartenente all’arcipelago delle Baleari ha guadagnato una reputazione mondiale come capitale estiva vita notturna. L’isola […]

Visitare New York è sempre un’esperienza affascinante. È una città che offre una vasta gamma di attività, attrazioni e luoghi da scoprire che rendono il viaggio indimenticabile. Dalle più note a quelle più ricercate, qualsiasi sarà l’itinerario scelto non deluderà alcun turista.   Negli anni, poi, è diventata sempre più accessibile, riuscendo a coinvolgere un pubblico […]

Quel che nel mondo occidentale è conosciuto come ritmo slow, al passo con la natura, in Cambogia è il normale svolgersi della vita e delle attività. Basterebbe questo a renderla una destinazione privilegiata a livello di sostenibilità. Kibo, va oltre e crea l’itinerario Cambogia Magia e Sorrisi secondo un’impostazione che vede nella natura la vera […]