Costa Smeralda: affascinante e mondana

di Redazione

Sardegna significa tante cose: tradizioni millenarie, gastronomia ricercata, folclore, storia, arte e archeologia. Sì, la Sardegna è tutto questo, mescolato alla sfolgorante natura, al turchese accecante del suo mare e al bianco sfavillante della sabbia setosa delle sue spiagge, ma è anche sfrenata vita notturna, yacht di lusso, case favolose, vip e personaggi del jet set internazionale.

Chi vuole visitare questa affascinante isola, deve innanzitutto prendere informazioni sulle navi per la Sardegna, poi una volta scelto il giusto periodo e il luogo in cui sbarcare, può organizzare facilmente la propria vacanza seguendo qualsiasi passione preferisca. Di sicuro l’isola può offrire il giusto intrattenimento per chiunque, dalle famiglie con figli alle grandi personalità.

La nascita della Costa Smeralda

Quando il giovane Principe Karim Aga Khan vide la costa del nord est della Sardegna nel 1962 se ne innamorò perdutamente, tanto da comprarla insieme ad altri soci. Da allora nacque la Costa Smeralda che noi tutti conosciamo, con i suoi porti, aeroporti, strade e molto altro.

Tutto venne costruito seguendo i disegni di famosi architetti che ne hanno esaltato la selvaggia bellezza fino a farla diventare l’incantevole costa di adesso. Da allora milioni di personaggi famosi hanno solcato le acque che ne bagnano la costa, con imbarcazioni di lusso, facendo grandi feste nelle loro lussuose residenze o negli alberghi super stellati e offrendosi agli occhi stupiti dei milioni di turisti che continuano a viverla con entusiasmo.

Una bellezza tutta da vivere

Chi sceglie la vacanza in Costa Smeralda sicuramente cerca il mare stupendo e le spiagge favolose, ma soprattutto cerca l’allegria di una movida che non conosce sosta. Normalmente, quando al mattino si va al bar, se ci si presenta verso le undici, ci si sente dire che i dolcetti del mattino sono esauriti, ebbene in Costa Smeralda non accade mai, perché tutte le strutture di ristoro sono abituate ad accogliere assonnati clienti che a mezzogiorno chiedono di fare colazione.

I ritmi apparentemente sconvolti hanno in realtà una loro linearità, perché si aprono a serate e notti lunghissime, fatte di tante cene eleganti nei posti più esclusivi, discoteche fantastiche dove vengono esibiti outfit sofisticati e griffatissimi, che avvolgono corpi colorati dal sole.

In Costa Smeralda la normalità della vita con i suoi stress e problemi viene cancellata dall’allegria, dalla bellezza e dalla mondanità. Porto Rotondo e Porto Cervo, tra i più famosi, sono soltanto la punta dell’iceberg, perché in realtà ci sono decine di altri posti assolutamente da non perdere, come: il Pevero, il porticciolo naturale di Cala di Volpe dove sono state girate alcune scene di uno dei film di 007, Liscia di Vacca e Liscia Ruja con l’acqua turchese e i profumi della macchia mediterranea, Romazzino e Pitrizza. Le numerose isolette come quella dei Cappuccini, delle Bisce, a sud di Caprera, Li Nibani, l’isola di Mortorio, le isolette delle Camere e l’isola di Soffi.

Mentre si naviga verso Porto Cervo, improvvisamente s’intravedono i candidi muri di una costruzione che si staglia nell’azzurro del cielo: è la Chiesa di Stella Maris che accoglie i marinai dall’alto della costa. Questa è una Chiesa moderna costruita nel 1966 dall’architetto Vici, che merita assolutamente una visita, data la particolarità della sua struttura e dei suoi interni.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Si avvicinano le ferie e finalmente possiamo preparare la nostra amatissima valigia. A volte accade però che quando la prepariamo, tendiamo a non fare abbastanza spazio per tutto. Tutto questo non dipende soltanto dal fatto che portiamo tante cose, ma anche da come sistemiamo tutto. Ecco le regole per la valigia perfetta! Prepara tutto sul […]

3 min

Anche quest’anno è finalmente tornata la primavera: cosa c’è di meglio di festeggiarla viaggiando un po’ con la fantasia, magari per farsi venire qualche idea da mettere poi in pratica quando arriverà l’estate? Dopo i rigori dell’inverno e viste le difficoltà di questi ultimi due anni, ci sembra una cosa sacrosanta! E dunque, via: che ne […]

3 min

Terra di arte, cultura e…lavanda! Proprio i capi di lavanda, infatti, sono uno degli elementi distintivi del Paese di Napoleone. Ma la Francia attira ogni anno moltissimi turisti grazie alla sua atmosfera romantica, alla ricchezza di edifici storici e musei, e a una cucina conosciuta in tutto il mondo. La capitale, Parigi, racchiude attrazioni come: […]

3 min

Hai già pensato a come trascorrere le vacanze di Pasqua 2022? In queste giornate invernali, quando volgendo lo sguardo fuori dalla finestra non vediamo altro che nebbia, pioggia e grigiore, non ci resta che sognare ad occhi aperti le prime giornate di sole. E allora perché non approfittarne per decidere dove trascorrere la settimana di […]