Consigli per fare la valigia perfetta per le vacanze

di Alice Marchese

Si avvicinano le ferie e finalmente possiamo preparare la nostra amatissima valigia. A volte accade però che quando la prepariamo, tendiamo a non fare abbastanza spazio per tutto. Tutto questo non dipende soltanto dal fatto che portiamo tante cose, ma anche da come sistemiamo tutto. Ecco le regole per la valigia perfetta!

Prepara tutto sul letto e niente accappatoio

Raduna anche beauty case, elettronica, medicine e tutto ciò che ti serve e procedi. Scegli la valigia più comoda e più adatta alla tua vacanza. Una regola d’oro è quella di non prendere però i classici accappatoi di spugna, che pesano un sacco e occupano da soli mezza valigia, scegli invece un asciugamano in microfibra, compatto ma più che sufficiente per svolgere la funzione durante il viaggio.

Piega e arrotola i vestiti

Piega le magliette come sempre, ma poi piegale di nuovo su se stesse per il lato più lungo e arrotolale. In questo modo potrai inserirle egli spazi più stretti senza stropicciarle.

No scatole e maxi flaconi

tilizza flaconi più piccoli, come quelli che trovi in genere nelle camere degli hotel, e risparmierai parecchio spazio ma soprattutto parecchio peso.
Lo stesso principio vale per le scatole di cartone, come quelle delle medicine; qui non tanto per il peso ma per il volume di spazio, conviene sempre tenere solo i blister e lasciare le scatole a casa. Non dimenticare di chiuderli con scotch e sacchetti per evitare brutte sorprese quando riaprirai il bagaglio.

10. Usa un pesa-valigie

All’andata non c’è problema, ma al ritorno, magari con qualche souvenir in più, potrebbe farti comodo pesare la valigia. Utilizza un pesa-valigie portatile da portare durante tutti i tuoi viaggi; lo acquisti con pochi euro e può farti risparmiare parecchio in termini di sovrapprezzi per peso eccessivo quando arrivi al bancone del check-in.

Utilizza un piccolo zaino

Se la valigia non è ancora scoppiata, infilaci dentro un piccolo zaino (possibilmente con tante tasche); oltre ad esserti utile durante la vacanza, può tornarti comodo se ti trovi all’ultimo minuto con qualche chilo in eccesso. Molte compagnie permettono infatti di portare in cabina uno zaino o una borsa (oltre al proprio bagaglio a mano) dove tenere ad esempio il PC, la fotocamera, oppure, ovviamente, semplici oggetti personali, a patto che questo possa essere riposto sotto il sedile di fronte al tuo.

Viaggia leggero: non esagerare con i vestiti

L’ultimo consiglio generale che ti diamo è quello di essere molto selettivo nel preparare la valigia, pensando solo a ciò di cui non puoi fare a meno. Nel nostro articolo Accessori da viaggio: gli 8 più utili e indispensabili per ogni viaggiatore, ti suggeriamo quelli che non devi mai dimenticare.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

L’Australia è una destinazione in cima alla lista di molti viaggiatori che pensano che una vacanza down under sia fuori dalla loro portata economica. In realtà un viaggio in Australia non deve per forza essere scandalosamente costoso! Uno dei segreti è prenotare in anticipo, oltre che ricordarsi di richiedere il visto Australia per tempo evitando […]

3 min

Anche quest’anno è finalmente tornata la primavera: cosa c’è di meglio di festeggiarla viaggiando un po’ con la fantasia, magari per farsi venire qualche idea da mettere poi in pratica quando arriverà l’estate? Dopo i rigori dell’inverno e viste le difficoltà di questi ultimi due anni, ci sembra una cosa sacrosanta! E dunque, via: che ne […]

3 min

Terra di arte, cultura e…lavanda! Proprio i capi di lavanda, infatti, sono uno degli elementi distintivi del Paese di Napoleone. Ma la Francia attira ogni anno moltissimi turisti grazie alla sua atmosfera romantica, alla ricchezza di edifici storici e musei, e a una cucina conosciuta in tutto il mondo. La capitale, Parigi, racchiude attrazioni come: […]

3 min

Hai già pensato a come trascorrere le vacanze di Pasqua 2022? In queste giornate invernali, quando volgendo lo sguardo fuori dalla finestra non vediamo altro che nebbia, pioggia e grigiore, non ci resta che sognare ad occhi aperti le prime giornate di sole. E allora perché non approfittarne per decidere dove trascorrere la settimana di […]