Neonato abbandonato in strada, salvato dai carabinieri

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

A Catania, in Sicilia, in via Rametta, un neonato, con il cordone ombelicale ancora attaccato, avvolto in una coperta, è stato trovato dai carabinieri. Le sue condizioni di salute sono considerate buone dai medici che lo hanno visitato.

Il piccolo, di sesso maschile, che piangeva, era dietro un muro diroccato, in un’area accessibile a chiunque. Il bambino è stato accudito dai militari che lo hanno sistemato all’interno dell’autovettura di servizio, avvolgendolo in una copertina pulita fornita da una residente della zona, fino all’arrivo dei sanitari del 118 che lo hanno, poi, trasportato in ambulanza all’ospedale Garibaldi Nesima, dove si trova ricoverato al reparto di Neonatologia in osservazione.

In corso accertamenti per identificare la madre e l’autore dell’abbandono. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.

LEGGI ANCHE: Al via il bonus psicologico, come funziona e a chi spetta.

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria