Antonello Venditti in ospedale per essere operato, cosa gli è successo?

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sono state ore di apprensione quelle appena trascorse per Antonello Venditti che  è stato ricoverato in ospedale ed operato lo scorso 14 aprile a causa di una malattia di cui  è stato lui stesso a raccontare incluso cosa comporta.

Antonello Venditti è stato operato: il saluto ai fan

Ieri mattina Antonello Venditti si è sottoposto ad un intervento all’occhio che, a suo dire, non è  nulla di grave, come ha dichiarato  lui stesso in una brevissima diretta Instagram poco prima di entrare in sala operatoria. Un pensiero è andato a tutti i suoi fan tifosi della Roma, a cui il cantautore ha fatto sapere che a distanza e con il cuore sarà comunque con loro.

Le  parole di  Antonello Venditti prima dell’operazione

Antonello Venditti  ha  comunicato  ai suoi fan tramite una brevissima diretta Instagram la sua decisione di affrontare un intervento all’occhio. A rivelare il motivo della decisione è lo stesso cantautore romano che nel video si mostra sereno e tranquillo e scherza su ciò che andrà a fare di lì poco.

Cosa ha detto Venditti ai fan?

“Se stasera non mi vedrete alla partita è solamente perché perché mi sto per operare”. Antonello Venditti  ha iniziato così la sua breve diretta. Poi continua svelando il motivo che l’ha portato all’operazione: “Una cosa non grave all’occhio che è tutto dilatato. Quindi stasera vedrò la Roma con un monocolo. Sono sano come un pesce ma vedo ‘tutto storto’, allora ho deciso di operarmi stamattina e sono felice di aver preso questa decisione.

Vedo questo strano ospedale che mi vuole bene. Il Professor Lesnoni è fantastico. Chissà cosa mi accadrà – dice ridendo-  tra poco il Professor Lesnoni mi opera per il ‘famoso’ pucker maculare, adesso non sapete cos’è, ma dopo vi spiegherò tutto”. Poi spiega il motivo del bollino azzurro che ha sulla fronte: “Questo affare che vedete è per indicare al Professore che è questo l’occhio” da operare.

 

Prima di chiudere la diretta Antonello Venditti si dirige ancora una volta ai suoi fan e specialmente ai tifosi della sua squadra del cuore: “Vi voglio bene e mi scuso con i tifosi della Roma perché non potrò stare con voi, però guarderò la partita con l’occhio che mi rimane e canterò con voi“.

Come sta Antonello Venditti dopo l’intervento all’occhio

Alla fine dell’intervento, già tornato a casa, Venditti è ritornato sui social per ringraziare per tutti i messaggi ricevuti: “Anche nei momenti di difficoltà bisogna avere un sorriso che non passa mai, quindi vorrei dirvi che è ritornato il sole dentro me. Vi abbraccio a tutti e vi auguro una buona Pasqua“.

Cos’è il pucker maculare

Il pucker maculare è un’affezione dell’occhio, che insorge a causa di un’alterazione dell’umor vitreo determinando la formazione di tessuto fibroso-cicatriziale in corrispondenza della macula, ovvero la zona centrale della retina.

Vita privata di Antonello Venditti

Il cantante di Grazie Roma è stato sposato dal 1975 al 1978 con Simona Izzo, il suo primo grande amore. Antonello e Simona, dopo il divorzio, sono rimasti sempre in ottimi rapporti nel tempo. Dall’ex moglie Simona Izzo il cantautore ha avuto Francesco Saverio, il suo unico figlio, nato il 27 agosto 1976. È un bravissimo attore e doppiatore e lo ha reso nonno felice di quattro nipoti: Alice, Tommaso, Leonardo e Mia.

Monica Leoffreddi  con il cantautore di Notte prima degli esami ha avuto una relazione durata ben nove anni e mezzo: è stata fidanzata con lui dai suoi 20 ai 29 anni, dopo la fine del matrimonio di Antonello con la Izzo. La loro storia d’amore è terminata perché lei ha tradito Antonello Venditti per un altro uomo, con cui poi ha iniziato un’altra relazione. Oggi, Monica Leofreddi è sposata con il dentista Gianluca Delli Ficorelli dal 2015. Da questo matrimonio sono nati due figli, Riccardo e Beatrice.

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I Campionati Mondiali di calcio femminile si avvicinano: il prossimo 20 luglio verrà fischiato il calcio d’inizio della partita inaugurale tra Australia (una delle nazioni ospitanti insieme alla Nuova Zelanda) e l’Irlanda. Trentadue squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno per contendersi il prestigioso titolo, che sarà assegnato il 20 agosto 2023. Una Coppa […]