Martina Colombari: “Ho portato cadaveri nelle fosse comuni”

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Martina Colombari in un’intervista rilasciata a ‘Il Corriere della Sera’ senza filtri ha raccontato alcuni aspetti della sua vita e della sua giovinezza. E’ stata eletta Miss Italia nel 1991 quando era ancora minorenne, ma i suoi genitori cercavano di riportarla con i piedi per terra.  “Un treno dal quale la mia famiglia voleva farmi scendere. Mia madre faceva di tutto perché non mi montassi la testa. ‘Mamma, mi dicono che forse vinco Miss Italia’. E lei: ‘Sono stupidaggini’. Mio papà insisteva perché cedessi lo scettro alla seconda classificata: dovevo tornare a scuola, a Riccione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martina Colombari (@martycolombari)

Martina Colombari si racconta

Lei e Billy Costacurta si sono sposati nel 2004 e i due hanno un figlio di nome Achille. “Achille è arrivato quando meno ce lo aspettavamo, avrei voluto un altro figlio, ma non è arrivato. Ho pensato a un affido, questa estate vorrei portare un bambino ucraino a Riccione”. Ha rivelato durante l’intervista: “Io e Billy stiamo insieme da 26 anni. Ci siamo conosciuti al telefono: stavo parlando con un amico comune, Piero, e Billy quando ha saputo che dall’altra parte c’ero io gli ha strappato di mano la cornetta. Da tempo voleva conoscermi”.

“Milano mi ha dato la vita”

“Milano mi ha dato la vita, la mia famiglia, il lavoro, mio figlio, il volontariato”. Lo ha raccontato Martina Colombari a Il Corriere della Sera. “Ma all’inizio alle cene non mi rivolgeva la parola nessuno. Tornavo a casa e piangevo. Con il lavoro che ho fatto su me stessa non accadrebbe più. Me ne fregherei. Perché non mi parlavano? Lavoravo nella moda, ma per loro ero poco modella, mi portavo dietro l’“onta” della Miss Italia. Al tempo stesso ero troppo modella per altri ruoli. In alcuni ambienti la mia bellezza creava problemi, sono stata discriminata. Prima della mia persona arrivano le gambe e la faccia e vengo filtrata in base a quello. Si parla sempre di inclusione, ma questo deve essere valido anche per la bellezza, non solo per la razza, la religione o la taglia”.

“Ho portato cadaveri nelle fosse comuni in America

Martina non è stata accolta molto bene dalle mogli degli altri calciatori quando è iniziata la sua relazione con Alessandro (il vero nome di Billy): “Si stava separando e i primi anni che frequentavo San Siro le altre mogli neppure mi salutavano: ero quella che arrivava dopo e per giunta famosa. Forse anche il mio essere un po’ asburgica, precisina, non creava empatia”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martina Colombari (@martycolombari)

Parlando della sua attenzione all’alimentazione sana, la 46enne ha anche rivelato di aver portato cadaveri nelle fosse comuni in America. “Sono la regina del Tupperware: mi preparo a casa del cibo sano che poi consumo sui treni, nei camerini. Anche a Billy preparo la schiscetta da portare a Sky. La gente si aspetta che io abbia una vita stravagante, non è cosi?. La cosa più strana che ho fatto è stato portare i cadaveri nelle fosse comuni di Haiti”.

“Non tutti sono in grado di guardare in faccia il dolore”

“Durante una cena di beneficenza, dopo che eravamo stati alla Scala, mi sono chiesta se aiutare le persone fosse stare seduti a teatro o in un bel ristorante. Così ho deciso di diventare volontaria: ma non giudico chi non lo fa, non tutti sono in grado di guardare in faccia il dolore”

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Simon Wiedensohler su Unsplash La Sardegna è una delle mete turistiche più incantevoli del Mar Mediterraneo. Lungo le sue coste si ritrovano ogni anno migliaia di turisti e anche i tanti VIP che adorano le acque cristalline e le location esclusive della Costa Smeralda.  Con le sue spiagge incontaminate, le affascinanti città storiche […]

Foto di Kevin Kobal Non c’è dubbio che quando si parla di destinazioni per una vacanza estiva, Ibiza si erge come una delle alternative più eccitanti per i giovani europei. Situata nel cuore del Mar Mediterraneo, questa piccola isola spagnola appartenente all’arcipelago delle Baleari ha guadagnato una reputazione mondiale come capitale estiva vita notturna. L’isola […]

Visitare New York è sempre un’esperienza affascinante. È una città che offre una vasta gamma di attività, attrazioni e luoghi da scoprire che rendono il viaggio indimenticabile. Dalle più note a quelle più ricercate, qualsiasi sarà l’itinerario scelto non deluderà alcun turista.   Negli anni, poi, è diventata sempre più accessibile, riuscendo a coinvolgere un pubblico […]

Continuano le indagini sul caso Liliana Resinovich. A quanto pare, secondo l’ipotesi avanzata dall’avvocato Nicodemo Gentile e la psicologa consulente Gabriella Marano, Liliana non si è suicidata, ma è stata uccisa la mattina della sua scomparsa da una persona che lei conosceva bene. Questo avvocato assiste Sergio Resinovich, fratello della vittima. Si parla addirittura di […]

Sicuramente vi sarà  capitato di vedere una persona anziana baciare un pezzo di pane dopo averlo fatto accidentalmente cadere a terra, o prima di lasciarlo andar giù nella pattumiera, quasi a chiedere perdono per quell’offesa. Vi spieghiamo, di seguito, il significato di questo antico gesto. Il pane alimento sacro Il pane non è solo la […]