01 Settembre 2019 |

Ci sono 98 frasi sull’autunno di autori famosi e poeti, brevi o lunghe perfette come stato o da condividere con chi vuoi bene

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La dolce malinconia che continua i passi dell’estate appena trascorsa, che ci fa percepire che un altro anno è appena passato

 

 

 

 

 

Per prepararsi all’avvento di questa stagione si possono leggere tutti i pensieri dei grandi autori al riguardo. Del resto, l’autunno è una stagione che lascia sognare per i bellissimi colori caldi dal marrone, al rosso all’oro, per il foliage, la perdita delle foglie degli alberi ed il clima ancora mite.

E’ anche una stagione malinconica. Una delle più belle frasi di Tonino Guerra sull’autunno, recita: “In autunno, il rumore di una foglia che cade è assordante perché con lei precipita un anno”. E’ proprio questa l’emozione che ci avvolge tutti: una dolce malinconia per il tempo che passa inesorabile.

Ecco, quindi, una lista delle più belle frasi sull’autunno, alcune delle quali da leggere anche con i bambini.

Frasi sull’autunno di autori e poeti famosi

Gli autori che nel tempo – anzi nei secoli – hanno scritto frasi sull’autunno sono innumerevoli, da Kafka alla Fallaci, passando per Gibran e moltissimi altri.

Ognuno, a modo suo e col suo personale sentire, esprime la bellezza e la poesia di questa stagione. Il 23 settembre 2019 inizia ufficialmente l’equinozio d’autunno che celebriamo con questi bellissimi pensieri!

  1. Ogni seme che l’autunno getta nelle profondità della terra ha un modo suo proprio di separare nucleo e involucro al fine di formare le foglie, i fiori e i frutti. Ma quali che siano i modi, lo scopo delle peregrinazioni di tutti i semi è identico: arrivare a levarsi innanzi al volto del sole.
    (Kahlil Gibran, Iram dalle alte colonne)
  2. Come un legno che va alla deriva, incapace d’opporsi alla corrente del fiume, ignaro se l’acqua lo scaglierà sulla sponda o lo trascinerà fino al mare, così me ne andavo nella tua esistenza durante quell’autunno. La mia battaglia contro l’amore, il cancro, era ormai perduta.
    (Oriana Fallaci)
  3. Aspetto la pioggerella d’autunno, per nascondermi tra le persone, nel grigio della città e vivere di malinconia e ricordi. L’autunno permette cose che in altre stagioni non sono possibili.
    (Stephen Littleword, Aforismi)
  4. Meglio un istante ad aprile che tutto un lungo mese in autunno.
    (Adam Mickiewicz, Ballate e romanze)
  5. Quello che c’è talvolta di bello nell’autunno è che, quando il mattino ci si sveglia dopo una settimana di pioggia, di vento e di nebbia, tutto lo spazio, brutalmente, sembra ubriacarsi di sole.
    (Victor Lévy Beaulieu)
  6. L’autunno è un andante grazioso e malinconico che prepara mirabilmente il solenne adagio dell’inverno.
    (George Sand)
  7. C’è qualcosa di incredibilmente nostalgico e significativo nella cascata annuale delle foglie di autunno.
    (Joe L. Wheeler)
  8. D’autunno l’infermità si addensa, come le nuvole in cielo, e molti mali che l’estate aveva assopito si risvegliano.
    (Theodore Francis Powys, Il mietitore di Dodder)
  9. Come un sentiero d’autunno: appena è tutto spazzato, si copre nuovamente di foglie secche.
    (Franz Kafka)
  10. Fossero come foglie d’autunno questi pensieri stanotte. Pronti a morire per poi rinascere in altra forma, in altro momento, in un altro perchè.
    (Anton Vanligt)
  11. L’autunno è una stagione saggia e di buoni consigli.
    (Félix-Antoine Savard)
  12. Autunno: l’ultimo sorriso più bello dell’anno.
    (William Cullen Bryant)
  13. Ottobre è una sinfonia di permanenza e cambiamento.
    (Bonaro W Overstreet)
  14. Non posso sopportare di perdere qualcosa di così prezioso come il sole autunnale restando in casa. Così ho trascorso quasi tutte le ore di luce nel cielo aperto.
    (Nathaniel Hawthorne)
  15. Per questo preferisco di gran lunga l’autunno alla primavera, perché in autunno si guarda il cielo. In primavera la terra.
    (Soren Kierkegaard)
  16. L’autunno ha più oro in tasca rispetto a tutte le altre stagioni.
    (Jim Bishop)
  17. In autunno, non andare dai gioiellieri a vedere l’oro; vai nei parchi!
    (Mehmet Murat ildan)
  18. Davanti a una vigna matura che te ne fai di una forma e di un nome. Lascia fuori l’ingombro dei pensieri. Entra dentro, scavalca con pochi passi gli ultimi frammenti d’estate, segui i filari e apriti ai colori rubicondi dell’autunno, come se fossi una sola cosa con loro.
    (Fabrizio Caramagna)
  19. Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.
    (John Donne)
  20. L’autunno è la primavera dell’inverno.
    (Henri de Toulouse-Lautrec)
  21. Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie.
    (Giuseppe Ungaretti)
  22. Di tutte le stagioni, l’autunno è quella che offre di più all’uomo e chiede di meno.
    (Hal Borland)
  23. “Perché io?” sembra dire cadendo la prima foglia che un albero abbandona nell’autunno.
    (Grégoire Lacroix)
  24. I pioppi di ottobre sono fiaccole che illuminano la via per l’inverno.
    (Nova S. Bair)
  25. L’autunno è miglioramento eterno. È maturazione ed è colore, è la stagione della maturità, ma è anche larghezza, profondità, distanza.
    (Hal borland)
  26. L’autunno è una seconda primavera dove ogni foglia è un fiore.
    (Albert Camus)
  27. Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.
    (John Donne)
  28. L’autunno è un andante grazioso e malinconico che prepara mirabilmente il solenne adagio dell’inverno.
    (George Sand)
  29. L’autunno permette cose che in altre stagioni non sono possibili.
    (Stephen Littleword)
  30. Il fogliame ha perso la sua freschezza attraverso il mese di agosto, e qua e là una foglia gialla si mostra come i primi capelli bianchi tra le fessure di una bellezza che ha visto una stagione di troppo.
    (Oliver Wendell Holmes)
  31. Ascolta il profumo del cielo, i colori della terra, è l’autunno che avanza.
    (Stephen Littleword)
  32. I fiori di primavera sono fiabe, le foglie d’autunno sono drammi tragici.
    (Mehmet Murat ildan)
  33. Esco fuori e l’aria fredda rassoda la pelle sulle mie braccia nude. L’estate è finita troppo in fretta, e alcune delle foglie sugli alberi hanno già iniziato a bruciare nei colori della caduta. I colori d’autunno …. così luminosi e intensi e belli.
    (Siobhan Vivian)
  34. L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti.
    (Samuel Butler)
  35. Cadete foglie, cadete fiori e svanite, notte distenditi, accorciati giorno, ogni folgia mi parla di pace soave staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale.
    (Emily Brontë)
  36. Per questo preferisco di gran lunga l’autunno alla primavera, perché in autunno si guarda il cielo. In primavera la terra.
    (Søren Kierkegaard)
  37. Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
    (Ennio Flaiano)
  38. Il mondo è stanco, l’anno è vecchio,
    Le foglie sbiadite sono liete di morire …
    (Sara Teasdale)
  39. L’autunno sta marciando verso di noi: persino gli spaventapasseri indossano foglie morte.
    (Otsuyu Nakagawa)
  40. Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.
    (John Donne)
  41. L’autunno arriva la mattina presto, la primavera alla fine di una giornata d’inverno.
    (Elizabeth Bowen)
  42. L’autunno piega il ramo, gli autunni piegano il tronco.
    (Nicolae Petrescu Redi)
  43. I lunghi singhiozzi dei violini d’autunno feriscono il mio cuore d’un monotono languore.
    (Paul Verlaine)
  44. Sì, è così. Come la natura volge verso l’autunno, così l’autunno si fa in me e intorno a me. Ingialliscono le mie foglie, e già le foglie degli alberi vicini sono cadute.
    (Wolfang Goethe)
  45. Quello che c’è talvolta di bello nell’autunno è che, quando il mattino ci si sveglia dopo una settimana di pioggia, di vento e e di nebbia, tutto lo spazio, brutalmente, sembra ubriacarsi di sole.
    (Victor-Lévy Beaulieu)
  46. L’autunno è una dimora d’oro e di pioggia.
    (Jacques Chessex)
  47. Sì, è così. Come la natura volge verso l’autunno, così l’autunno si fa in me e intorno a me. Ingialliscono le mie foglie, e già le foglie degli alberi vicini sono cadute.
    (Wolfang Goethe)
  48. Quando, in autunno, raccoglierete l’uva dalle vigne per il torchio, dite in cuor vostro: “Anch’io sono una vigna, e i miei frutti saranno raccolti per il torchio, e come vino nuovo sarò tenuto in botti eterne”.
    (Kahlil Gibran)
  49. Niente di peggio che soffrire di depressione in pieno autunno. L’autunno è una circostanza aggravante.
    (Diane Meur)
  50. Meglio un istante ad aprile che tutto un lungo mese in autunno.
    (Adam Mickiewicz)
  51. Ognuno dovrebbe trovare il tempo per sedersi e guardare la caduta delle foglie.
    (Elizabeth Lawrence)
  52. D’autunno l’infermità si addensa, come le nuvole in cielo, e molti mali che l’estate aveva assopito si risvegliano.
    (Theodore Francis Powys)
  53. Il sole ci aveva sfiancati, resi febbrosi; ora la nebbia ci placa, ci fa rientrare in noi. Le finestre aperte sono come finestre chiuse, non offrono visioni ma solo tende di grigio. E’ tempo di chiuderle e riscoprire la casa… Autunno di silenzio ritrovato, di concentrazione densa, di solitudine calda, di meditazione, di preghiera, di te.
    (Adriana Zarri)
  54. Poi l’estate svanisce e passa, e arriva ottobre. Si fiuta l’umidità, si sente una chiarezza insospettabile, un brivido nervoso, una veloce esaltazione, un senso di tristezza e di partenza.
    (Thomas Wolfe)
  55. Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.
    (John Done)
  56. Nelle persone belle è bello anche l’autunno.
    (Plutarco)
  57. L’autunno è miglioramento eterno. È maturazione ed è colore, è la stagione della maturità, ma è anche larghezza, profondità, distanza.
    (Hal Borland)
  58. L’autunno è sempre stata la mia stagione preferita. Il tempo in cui tutto esplode con la sua ultima bellezza, come se la natura si fosse risparmiata tutto l’anno per il gran finale. Non ho mai pensato di avere paura dell’autunno.
    (Lauren De Stefano)
  59. Che l’autunno si avvicina lo sento dal turbamento delle foglie, dal modo incerto in cui scende la luna, dal freddo che al mattino corre sulle mani. Se l’autunno mi chiedesse la strada per arrivare fin qui, gli darei una falsa indicazione.
    (Fabrizio Caramagna)
  60. Dall’altra parte della terra il sole che qui si cela dietro l’orizzonte, là emerge dalla notte. Così l’autunno ha un suo corrispondente in una lontana primavera.
    (Adriana Zarri)
  61. L’inverno è morto; la primavera è pazza; l’estate è allegra e l’autunno è saggio!
    (Mehmet Murat ildan)
  62. L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore.
    (Albert Camus)
  63. In autunno, la vigna vergine arrossisce di fronte agli alberi che si denudano.
    (Sylvain Tesson)

Frasi brevi sull’autunno per bambini

E le frasi sull’autunno per bambini? Dopo le frasi sull’autunno e l’amore, vediamo anche tante frasi sull’autunno corte per bambini. Si può trattare anche di piccoli proverbi sull’autunno da leggere insieme ai più piccoli.

Recitatele piano, quasi fossero una piccola poesia d’autunno, per dare il benvenuto alla nuova stagione.

Ecco, quindi, la lista di frasi brevi sull’autunno per bimbi.

  1. Giallo, rosso e arancione sono i colori della nuova stagione e il bosco la fa da padrone!
  2. Le foglie volano come farfalle, lasciano i rami e si posano sulle castagne.
  3. Danzan le foglie nel vento, acchiapparle è un grande divertimento.
  4. La pioggerellina cade è fa tic tac, mentre il bimbo saltella e fa cic ciac.
  5. Silenzioso l’autunno è arrivato, ma il tempo l’ha rivelato.
  6. Le foglie cambiano i vestitini e si allenano come ballerini, gli animali indossano i pigiamini e si preparano per lunghi sonnellini.
  7. Autunno, autunno mio, all’estate diamo addio! Rosse come il sangue son le ultime foglie e gialle come il sole. Splendono nei giardini dalie e crisantemi: colori vivi e lieti per darci il tuo saluto. Anche nei prati ti vediamo arrivare, con scintille di luci chiare.
  8. Tappeti di foglie ricoprono le stradine del bosco colorato, mentre il vento soffia arrabbiato.
  9. L’estate se ne va e l’autunno come sempre tornerà.
  10. Le castagne sul fuoco, le foglie cadono piano piano e il freddo sta bussando alla nostra porta. Ha dentro di sé il sole d’estate per dare luce a questa nuova stagione.
  11. Gli scoiattoli saltellano nel bosco e i funghi sbucano a più non posso.
  12. Funghi, zucche e castagne è ciò che regala l’autunno al commerciante.
  13. Il fieno è falciato, il cacciatore ha sparato, l’autunno è inaugurato: il grillo si è murato nella tomba in mezzo al prato.
  14. L’autunno sta per arrivare, la formica si sta per rintanare tra il prato grande come il mare.
  15. Autunno arriva col suo giallo mantello di foglie, con i suoi brividi e col profumo di castagne. Ha gli occhi stanchi, vuole solo dormire, per svegliarsi di primavera carico di energie.
  16. È già nell’aria. Chi? Questo nuovo autunno che porta buoni profumi e bellissimi colori.
  17. Le foglie diventano di tanti colori: arancioni, rossi e gialli come i mesi autunnali.
  18. Quelle matte, matte foglie, brune, rosse, verdi, gialle, che disegnano nell’aria le figure più bizzarre, per terra sono cadute, ma senza farsi male. Se taci, le puoi ascoltare: sotto la pioggerella canticchiano una canzone, imparata dagli uccelli nella bella stagione.
  19. Le foglie cambiano i vestitini e si allenano come ballerini, gli animali indossano i pigiamini e si preparano per lunghi sonnellini.
  20. Soffia, soffia forte il vento ed io mi aggrappo al pargoletto.
  21. Tic e tac la pioggia cade, cade svelta sulle strade. Balla e canta: tic e tac.
  22. Cadono le foglie spinte dal vento le guarda il bambino ed è contento. Di questo ballo improvvisato che le adagia piano sul prato. Corre il bambino e le raccoglie. Può finalmente toccare le foglie: gialle rossicce ed arancione. Sono i colori di questa stagione. Ecco l’autunno è ritornato! Lo dicono le foglie, gli alberi, il prato.
    Frasi d’autunno che volano nel cielo, come foglie che ballano col vento e ti entrano dalla finestra per dirti che la natura un nuovo abito ha indossato.
  23. Costumi e magliette ritornano nel cassetto, ora sciarpe e maglioni è ciò che metto!
  24. Le foglie volano come farfalle, lasciano i rami e si posano sulle castagne.
  25. L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti.
  26. Voglio un autunno rosso come l’amore, giallo come il sole ancora caldo nel cielo, arancione come i tramonti accesi al finire del giorno, porpora come i granelli d’uva da sgranocchiare. Voglio un autunno da scoprire, vivere, assaggiare.
    Esce da un riccio tutto spinoso che sotto le foglie cerca riposo. La sua corazza appuntita e dura nasconde una bella castagna matura!
  27. É difficile attraversare quando la nebbia appare: fitta nasconde la strada e nessuno sa dove vada. Il suo umido grigiore penetra fino al cuore; a tutti dà malinconia, ma accende la luce della fantasia.
  28. Silenzioso l’autunno è arrivato, ma il tempo l’ha rivelato.
  29. Gli uccellini se ne vanno e i pesciolini rimarranno.
  30. In autunno maturan molti frutti. In pianura vedi di riso spighe dorate, nei boschi di montagna lucidi gusci di castagna. Anche uva, mele e pere vengon presto raccolte. Nelle chiome di verde folte, ridono cachi grandi e gialli. Tra pochi giorni ormai gli alberi non avran più doni: come la natura tutta, prenderanno meritato riposo.
    Il colore del sole nei paesaggi d’autunno creano un quadro in cui immergervi: tuffi nelle montagne di foglie cadute, salti nelle pozzanghere, ultimi saluti agli amici animali che vogliono riposare. L’autunno è una stagione magnifica se la lasci parlare.
  31. Nebbia, nebbia birichina che giochi a far la ballerina.
  32. Mentre gli uccelli vanno in posti più caldi, io indosso giacca e sciarpina per non prendere un accidenti: non posso perdermi lo spettacolo meraviglioso che solo l’autunno, con magici colori e profumi, sa regalare.
  33. Autunno truffaldino che ti circondi di colore giallino.
  34. Settembre è arrivato e l’autunno ha annunciato.
  35. Il sole saluta l’estate e tende la mano alle foglie bagnate.

Leggi anche:

 

Carmela Giglio