Scarpe dimagranti Fitness: come funzionano?

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Le scarpe dimagranti per il fitness sono una favolosa invenzione che, neanche a dirlo, arriva direttamente dagli Stati Uniti. Anche se vi sembrerà un miracolo, funzionano davvero! Si tratta di scarpe da ginnastica rassodanti: all’apparenza sono quasi normali, semplicemente con una tomaia un po’ rialzata. Il loro segreto però sta appunto nella suola che è leggermente bombata e obbliga in questo modo i muscoli di glutei, cosce e polpacci a rimanere sempre in tensione per mantenere un corretto equilibrio del corpo.

Indossandole ad ogni passo, e in realtà anche quando state ferme, obbligate i vostri muscoli ad un lavoro extra. Lavorando di più i muscoli consumano calorie, quindi con queste scarpe oltre ad avere un effetto tonificante potrete ottenere anche un reale dimagrimento (chiaramente se abbinerete il tutto ad una corretta e sana alimentazione).

Il nostro consiglio dunque è di acquistare un paio di calzature tonificanti per il fitness, ma di non usarle solo per la palestra. Provatele ad esempio durante le vostre passeggiate: i benefici del fitwalking possono notevolmente aumentare se questo sport viene praticato con le scarpe giuste!

Per quanto riguarda i modelli avete solo l’imbarazzo della scelta, nella nostra fotogallery vi consigliamo alcune fra le scarpe dimagranti più alla moda.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

L’Italia si trova ad affrontare una nuova grave emergenza sanitaria, che colpisce principalmente i più piccoli. Dall’inizio del 2024, i pediatri hanno lanciato l’allarme per una preoccupante epidemia di pertosse, che sta mettendo a rischio la vita dei neonati e dei lattanti non vaccinati. Secondo i dati più recenti, da gennaio a maggio di quest’anno, […]

Il Ministro della Difesa Guido Crosetto è stato ricoverato d’urgenza per una pericardite, trasportato all’ospedale San Carlo di Nancy, città in cui si trovava per presenziare al Consiglio Supremo di Difesa, per essere sottoposto a cure e accertamenti. Oggi, per fortuna, le sue condizioni sono in netto miglioramento, ma che cos’è la pericardite, quali sono […]