Sognare sangue: cosa significa, simbologia e interpretazioni

di Romina Ferrante


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sognare sangue è più frequente di quanto si possa immaginare e può avere dei significati positivi o negativi a seconda del contesto, ma cosa si cela dietro questi sogni apparentemente inquietanti?

Nonostante sognare di perdere sangue non sia piacevole, questo genere di sogni ha a che fare con l’energia, il potere e con la forza vitale, che a seconda del caso specifico può essere persa e riflettere messaggi del nostro subconscio.

I sogni, anche se spesso possono apparire insensati, non accadono mai per caso. In questo articolo cercheremo di scoprire il significato di sognare sangue, la simbologia che ne sta alla base, così da poter facilmente interpretare il sogno appena fatto.

Sognare sangue: cosa significa

Il mondo dei sogni è ricco di significati profondi e nascosti e può rivelare molto su di noi e la nostra vita quotidiana. Sognare sangue rosso o di un altro colore e sfumatura è tra i sogni più ricorrenti.

Per gli antichi sognare sangue era un fatto positivo, un evento che simboleggiava la fortuna, segno che sarebbero presto arrivate somme di denaro o buone notizie. Secondo altre tradizioni questo sogno era, invece, un presagio di morte o di eventi infausti che sarebbero accaduti nel prossimo futuro.

Oggi che gli studi in campo onirico hanno fatto passi da gigante abbiamo maggiori strumenti per valutare questo genere di sogni. Se analizziamo il sogno da un punto di vista psicologico sognare di perdere sangue, sognare di avere un’emorragia in corso, vuol dire che si sta perdendo molta energia.

Ciò significa che si sta vivendo un periodo della propria vita in cui si avverte stanchezza e maggiore debolezza. In questi casi si consiglia di analizzare quali sono le nuove fonti di stress del sognatore e cercare di intervenire prontamente per tornare alla tranquillità quotidiana.

Questo tipo di sogni è frequente nelle donne incinta che stanno vivendo un periodo di profondo cambiamento e di trasformazione del proprio corpo e che, in ansia per la gravidanza, spesso sognano di avere delle perdite più o meno abbondanti.

In generale, il sangue nei sogni ha a che fare con la stanchezza fisica, ma anche con il dolore affettivo, con ferite aperte e delusioni represse, che si tende a tenere a freno e che l’inconscio la notte fa in qualche modo riaffiorare.

Il sangue nei sogni può però anche esprimere la volontà di liberarsi dalle vecchie paure e rigenerarsi per cominciare una nuova vita ed è di frequente legato a stati d’animo legati alle relazioni e alla passione amorosa.

Sognare di perdere sangue dalla bocca, dal naso, dai genitali o da altre parti del corpo

Donna con sangue che esce dal naso

Per interpretare correttamente il sogno bisogna anche capire da quale organo o parte del corpo si perde sangue. Se il sangue sgorga da una ferita da taglio, indipendentemente dall’organo colpito, significa che si è stati feriti da qualcuno a cui si teneva.

Spesso capita di fare questo sogno dopo la fine di una relazione o un tradimento ed è legato alla profonda sofferenza interiore, che si sta vivendo in quel momento.

Anche sognare di perdere sangue dal naso simboleggia una ferita emotiva ancora aperta, inferta da qualcuno e che continua a fare male e a provocare un dolore interiore, che è difficile lasciarsi alle spalle. Il sangue che cola dal naso può anche indicare imminenti sacrifici da intraprendere.

Sognare di perdere sangue dalla bocca è associato alla perdita di potere o alla perdita di energie in una situazione o con qualcuno che non lo merita, ma rappresenta anche il timore di essere giudicati per le proprie parole.

Sognare di perdere sangue dai genitali e in particolare dalla vagina mentre si fa l’amore indica problemi legati alla sfera della sessualità, mentre sognare di urinare sangue ha a che fare con l’incapacità di esprimere le proprie emozioni e lasciarsi andare. Inoltre, sognare sangue nelle feci vuol dire liberazione, ma anche perdita delle energie vitali.

Se si perde sangue dalla testa vuol dire che si sta vivendo un momento di grande stanchezza ed esaurimento di energie, soprattutto mentali, così come perdere sangue dai denti e sognare di sputare sangue può indicare la mancanza di vitalità o il fatto di non avere il pieno controllo su una determinata situazione della propria vita.

Perdere sangue dal sedere riflette la paura di lasciarsi andare, mentre perdere sangue dagli occhi simboleggia l’incapacità di accettare un evento o una situazione spiacevoli, come se li si volesse appunto tenere lontani dal proprio sguardo e dalla propria mente.

Sognare di vomitare sangue è un altro sogno/incubo molto frequente ed è legato a sensazioni negative e ad una sofferenza che si sta al momento vivendo legata a rapporti difficili e complicati. Il fatto di espellere quel sangue però ha anche un significato positivo poiché significa che in qualche modo si sta cercando di eliminare quella sofferenza e quel dolore interiori. Si sta provando a espellere quel pesante fardello e a dare una svolta alla propria vita.

Sognare sangue altrui riflette la paura per la fragilità dell’altra persona. Si ritiene che la persona che sta perdendo sangue sia bisognosa di aiuto e non in grado di affrontare una determinata situazione e da un lato rispecchia anche timori che il sognatore sta vivendo sulla sua pelle.

Se invece si sogna sangue versato per terra sul pavimento questo simboleggia l’incapacità di gestire le proprie emozioni e la paura della morte, mentre il sangue sulla neve, che con il suo colore da sempre richiama la purezza, fa riferimento a una situazione emotiva intensa o drammatica, spesso un evento traumatico o una sensazione di violazione. Il sangue sparso per strada rappresenta un segnale di pericolo o l’instabilità in una situazione o il timore di essere vittime di un incidente.  

Se nel sogno si è sporchi di sangue o con indumenti macchiati di sangue forse l’inconscio sta cercando di comunicare che il sognatore sta provando dei forti sensi di colpa. Gli stessi sensi di colpa che si vivono quando si sogna di avere sangue sulle mani, sogno che suggerisce che la persona in questione stia nutrendo sentimenti di vergogna o rimorso per un evento o una situazione difficile vissuta.

Se il sangue invece sgorga dal dito significa che in qualche modo si sta cercando di nascondere le vostre emozioni, si è stati poco sinceri per via delusioni passate.

Macchiare di sangue il letto, le lenzuola o l’abito da sposa sono tutte azioni che si riferiscono a paure legate alla sfera sessuale, mentre se si è coperti di sangue o si ha la faccia insanguinata significa che si sta vivendo un momento di forte malessere e sofferenza.

Sognare di lavare il sangue è un evidente riferimento alla purezza, alla necessità di purificare se stessi e risolvere problemi e situazioni complicate che si stanno verificando e che appaiono insormontabili.

Se ad essere imbrattate di sangue sono le pareti o esce sangue dal rubinetto si tratta di un campanello d’allarme, un avvertimento su una situazione da affrontare e risolvere in modo urgente, altrimenti le conseguenze saranno ancora più gravi.

Sognare di bere sangue o addirittura di succhiare sangue come un vampiro significa che le proprie energie sono del tutto esaurite e che occorre rivitalizzarsi e riacquisire le forze perdute.

Stessa cosa se si sogna una trasfusione di sangue o un prelievo. L’inconscio sta inviando un chiaro messaggio: è necessario rigenerarsi e acquisire le energie che sono venute meno.

Il sangue in acqua indica la necessità di affrontare un’emozione intensa e profonda, probabilmente una decisione difficile e importante da prendere e che si teme non si riesca a controllare.

Sognare sangue animale richiama invece la consapevolezza della propria forza interiore o della propria ferocia e il fatto di essere in piena sintonia con l’istinto animale primordiale e in grado di difendersi e proteggere se stessi e gli altri. Anche annusare sangue ha a che fare con l’istinto animale e di sopravvivenza e significa che il sognatore è alla ricerca di nuove fonti di energia per ricaricarsi.

Sognare di vedere sangue durante un litigio indica il bisogno di affrontare un conflitto o una situazione difficile nella vita reale, così come la necessità di interrompere un’amicizia o una relazione amorosa che stanno provocando una forte sofferenza.

Cosa significa sognare sangue mestruale

Alle donne capita poi molto spesso di sognare sangue mestruale e questo succede in particolare nei giorni che precedono il ciclo. È come se la stessa psiche volesse inviare un segnale di avvertimento, un segnale inconscio correlato anche a una situazione che si sta affrontando.

Se per esempio si teme una gravidanza sognare di perdere sangue mestruale riflette quella particolare ansia e nello specifico il desiderio, che il ciclo mestruale possa in effetti arrivare.

Se invece si sta cercando di rimanere incinta sognare di avere le mestruazioni esprime proprio al contrario la paura che questo possa non avvenire. Per una donna in menopausa il significato di sognare sangue mestruale è molto evidente, vuol dire che non si è accettata del tutto la fine delle mestruazioni.

In generale il sangue mestruale ha un significato simbolico molto forte, rappresenta la capacità di riproduzione e l’energia vitale femminile. Se si analizza invece il significato di questo genere di sogno a un livello più profondo ci si rende presto conto che sognare sangue mestruale può anche voler dire che ci si trova di fronte a una grande delusione o al senso di impotenza per una cosa tanto desiderata che non si è potuta realizzare.

Sangue di colore diverso nei sogni: cosa vuol dire

Il sangue è la linfa vitale dell’uomo, la sua forza generatrice e richiama forti emozioni. A volte capita, però, di sognare sangue di un colore diverso dal rosso e in questo caso l’interpretazione del sogno varia a seconda del colore.

In ogni caso, qualunque sia il colore del sangue nei sogni, si tratta di sentimenti nuovi, inaspettati, simbolo di una situazione che richiede una particolare attenzione da parte di chi sta sognando.

La psiche lancia dei messaggi che attraverso un’attenta disamina possono essere chiariti e compresi a pieno. Sognare sangue scuro e coagulato, marrone scuro tendente al nero, può indicare un pericolo per la salute, la presenza di malattie fisiche o un’energia vitale affievolita o spenta, mentre sognare sangue rosso vivo è un chiaro riferimento all’amore, alla passione e a emozioni forti e dirompenti.

Secondo la simbologia finora conosciuta il sangue blu sta ad indicare la nobiltà, il sangue giallo la paura o la codardia, mentre il sangue verde l’invidia.

Qualunque sia il colore e il significato nascosto del sognare sangue chi ama il gioco del Lotto ed è in cerca di ispirazione per la sua schedina potrà sempre contare sulla smorfia napoletana, che associa ai sogni un particolare numero. Per la smorfia il numero legato al sangue è il 18. Se il sangue esce dal naso il 15, dalle mani il 61, dalla bocca il 12 e da una ferita il 73. Se nel sogno si è sporchi di sangue il numero da giocare sarà il 36 e se si sogna una trasfusione o un prelievo il 20.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Qualsiasi prestazione sportiva deve essere accompagnata non solo da un’adeguata preparazione atletica, ma anche da un attento lavoro di psicologia, capace di potenziare la concentrazione sotto stress e la costanza durante l’allenamento. Esistono tante tecniche che i professionisti dello sport utilizzano e che possono tornare utili nella vita di tutti i giorni. Scopriamo sette strategie […]

Sognare api che pungono è abbastanza comune e ha tanti significati, alcuni positivi e altri negativi. Tutto dipende da quale parte del corpo l’ape ci punge nel sogno. Scopriamoli insieme! Sognare api che pungono: che significa Questo sogno rappresenta in modo evidente una minaccia, qualcosa che ti fa paura nella vita reale e dalla quale […]

Il ghosting è un fenomeno altamente diffuso che colpisce le relazioni interpersonali. E’ capitato a tutti almeno una volta ed è una condizione che lascia l’amaro in bocca e tantissimi dubbi. Si manifesta quando una persona a noi cara chiude i rapporti che siano d’amicizia o d’amore e sparisce senza dare una spiegazione plausibile. Questo […]