06 Febbraio 2021 |

Jennifer Lopez: “Ognuno di noi è artefice della sua vita. Con la terapia psicologica ho imparato l’autostima”

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Jennifer Lopez: “Con la terapia psicologica ho imparato l’autostima”

La nostra amatissima Jennifer Lopez ci racconta come :“Con la terapia psicologica ho imparato l’autostima”. La diva ci ha si confessato questo durante il primo episodio della nuova serie di YouTube Coach Conversations, ai microfoni dell’autore e podcaster Jay Shetty.

“Ricordo i miei inizi con la terapia psicologica: ero verso la fine dei trent’anni e stavamo affrontando il tema dell’amore per se stessi. Ai tempi ero convintissima di amarmi e rispettarmi, peccato che tutto nelle mie relazioni personali faceva intendere l’esatto contrario. Ho imparato e sto imparando ancora tantissime cose sull’autostima e sull’amarsi”, ha detto l’attrice e cantante, che a luglio compirà 52 anni.

Sul suo percorso artistico, J.Lo commenta l’espressione ‘reinventarsi’: “Le persone usano sempre frasi come ‘oh, si sta reinventando. È una reinvenzione.’ Non mi piace quella parola. Io non sto reinventando, cercando di essere qualcosa di diverso o cercando di ingannare le persone in qualcosa di nuovo. È un’evoluzione”.

L’artista ha anche rivelato come incoraggi i suoi figli ad amarsi ed impegnarsi per diventare ciò che desiderano. “Quello che dici e quello che pensi di te stesso, e lo dico da sempre ai miei figli, diventa la tua realtà”, ha detto Jennifer Lopez. “Se ti stai dicendo ‘sono un perdente’, allora sarai un perdente. Di qualunque cosa si tratti, se la dici a te stesso, si manifesterà”.

“Credo davvero che ognuno di noi è artefice della sua vita. Non solo con le nostre azioni e le cose che facciamo, ma con le cose che pensiamo e con i discorsi”, ha concluso l’attrice e cantante. Riportato così da HuffPost.