5 alimenti che aiutano a lenire il bruciore di stomaco

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Bruciori di stomaco, dolori gastrici, risalite acide… Tutti questi sintomi caratterizzano il reflusso gastroesofageo. Questo disturbo è legato a un disturbo del sistema anti-reflusso e provoca la risalita di una parte del contenuto dello stomaco nell’esofago. Così, dopo i pasti, durante la notte in posizione sdraiata o in un momento di stress, si verificano bruciori di stomaco e risalite acide. Questi bruciori possono essere favoriti da diversi fattori come un’ernia iatale, una pressione eccessiva sull’addome legata al sovrappeso o all’obesità, ma anche dal consumo di tabacco, alcol, cioccolato, spezie, alimenti acidi e ricchi di grassi.

Alimenti per alleviare i bruciori di stomaco

In una recente video postata sul suo account TikTok, il gastroenterologo americano Joseph Salhab, noto anche con il pseudonimo @thestomachdoc sui social, ha svelato alcuni alimenti che possono aiutare a alleviare i bruciori di stomaco.

Chewing-gum senza zucchero per eliminare l’eccesso di acido

Secondo il gastroenterologo, masticare un chewing-gum senza zucchero può attenuare rapidamente i bruciori. Questo fenomeno si spiega in parte perché il fatto di masticare stimola il movimento dell’esofago e dello stomaco, permettendo di eliminare l’eccesso di acido.

Amandorle per il loro calcio

Il calcio contenuto nelle mandorle (260 mg/100 g secondo Ciqual) può aiutare ad alleviare i bruciori di stomaco. Lo specialista aggiunge che il calcio è presente anche in alcuni farmaci antiacidi prescritti per il reflusso gastroesofageo.

Latte freddo per il sollievo

Bere un bicchiere di latte può aiutare a alleviare l’esofago quando è bruciato da un eccesso di acido, in particolare se il latte è freddo.

Papaya per una migliore digestione

La papaya, un frutto originario del Messico, contiene enzimi digestivi che possono aiutare a combattere il reflusso acido e a alleviare i gonfiori.

Verdure verdi per prevenire il reflusso

Cavoletti di Bruxelles, broccoli, piselli… Queste verdure verdi sono note per prevenire e attenuare il reflusso acido, afferma il gastroenterologo. Sono ricche di minerali alcalini e favoriscono un equilibrio acido-basico ottimale. Fonte: FemmeFatale.

Foto da DepositPhotos.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Gli shirataki sono un tipo di noodle tradizionale giapponese che sta guadagnando popolarità in tutto il mondo per le sue proprietà uniche e i suoi benefici per la salute. Questi noodles sono realizzati dalla radice di konjac, una pianta che cresce in alcune parti dell’Asia. Il nome “shirataki” significa “cascata bianca”, un riferimento all’aspetto traslucido […]

Perdere peso sì ma a quale prezzo? Un team di ricerca statunitense ha scoperto un’inquietante associazione tra l’uso della semaglutide, un noto farmaco per perdere peso, e un rischio superiore di neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica (NAION), una grave malattia oculare che può sfociare nella cecità improvvisa. Anche se i risultati devono ancora essere […]

Il Ministero della Salute ha recentemente pubblicato un bollettino che segnala un lieve aumento dei contagi da Covid-19. Questo incremento sembra essere correlato alla sottovariante KP.3, che deriva dalla mutazione “madre” JN.1, attualmente predominante. Nonostante la dichiarazione rilasciata dall’OMS a maggio 2023 che ha segnato la fine della fase emergenziale della pandemia, il virus non […]