13 Novembre 2021 |

Carte napoletane: cinque step per imparare a leggerle

di Redazione

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Le carte napoletane sono le tipiche carte da gioco italiane, quelle che usiamo per giocare a “briscola” o a “ruba mazzo”.
  • Pochi sanno che queste 40 carte, dette anche piacentine o siciliane, possono aiutarci a capire meglio cosa fare quando abbiamo un dubbio nel campo del lavoro o dell’amore.
  • Ti insegnamo a leggere le carte Napoletane in poche mosse con metodo semplice e chiaro, quello delle 5 carte.

I Tarocchi o le carte di Osho hanno spesso una simbologia complessa e per poter interpretare correttamente questi arcani serve molto esercizio; le carte napoletane risultano, invece,  più immediate e più semplici per chi non ha una grande conoscenza in fatto di cartomanzia. Il metodo delle due carte, ad esempio, è senza dubbio il modo più semplice per avere subito un responso comprensibile.

Le carte come consigliere nelle decisioni

Fermo restando il libero arbitrio di poter sempre scrivere il proprio Destino, le carte (napoletane o tarocchi poco importa) possono aiutarci ad avere un quadro chiaro di una situazione, possono dare preziosi consigli e orientarci verso direzioni più soddisfacenti per noi.

Il metodo di lettura delle 5 carte

Il metodo di lettura che Donnaclick vi propone è simile alla Croce Semplice usata per i Tarocchi Maggiori poiché anche in questo caso la lettura avverrà con l’ausilio di cinque carte.  Per prima cosa mescolate il mazzo;  se state interpretando le carte per voi stessi (cosa che andrebbe evitata) mischiate finché non vi sentirete pronti, mentre se il  consulto è per un’altra persona, chiedete a questa di fermarvi quando sente di poter iniziare il consulto. A questo punto, tagliate il mazzo ed estraete cinque carte, nell’ordine che preferite: prendendole a caso dal mazzo oppure le prime cinque. Le carte vanno sempre lette da sinistra verso destra, e il significato della loro posizione con questo metodo è il seguente:

Prima carta: rappresenta il passato

Seconda carta: rappresenta il passato recente

Terza carta:  rappresenta il presente immediato

Quarta carta:  rappresenta il futuro più vicino

Quinta carta:  rappresenta il futuro più lontano

Ora, prendiamo confidenza con i significati delle singole carte.

Seme di Coppe

  • Asso:  soddisfazione, vittoria, riuscita
  • Due: cambiamento positivo, arrivo di persone sincere
  • Tre: discussioni
  • Quattro:  fortuna e stabilità
  • Cinque: affare concluso in modo soddisfacente
  • Sei:  prosperità e soddisfazioni
  • Sette: superamento di ostacoli
  • Regina (il Fante): persona di sesso femminile buona e positiva
  • Cavaliere:  persona che porta buona notizie; figli
  • Re: persona di sesso maschile benevola e autorevole

Seme di Denari

  • Asso:  comportamenti poco chiari; negatività
  • Due: matrimonio, società, rapporto economico
  • Tre:  amore
  • Quattro:  amore contrastato; problemi economici
  • Cinque: attesa di notizie o persone; stabilità economica
  • Sei:  pagamenti; denaro in arrivo
  • Sette: prosperità economica
  • Regina (il Fante): persona benestante
  • Cavaliere:  persona di fiducia
  • Re: persona di buon cuore

Seme di Bastoni

  • Asso:  invidia; cattiverie
  • Due: rottura; distanza, divisione, anche solo mentale
  • Tre:  tradimento; situazione confusa; prestate attenzione
  • Quattro:   immobilità, mentale o fisica.
  • Cinque: profondo cambiamento
  • Sei:  solitudine; impressione che le situazioni peggiorino anziché migliorare
  • Sette:  dipendenza fisica o mentale da qualcuno o da qualcosa
  • Regina (il Fante): persona di sesso femminile malevola; pettegolezzi
  • Cavaliere:  persona giovane e disonesta; arrivo di cattive notizie
  • Re: persona di sesso maschile malevolo e cattivo

Seme di Spade

  • Asso:  malanni e problemi passeggeri
  • Due: unione, sia lavorativa che affettiva
  • Tre: unione di più persone
  • Quattro:  problemi in famiglia
  • Cinque:  notizie lavorative; stato di abbattimento mentale o fisico
  • Sei:  chiarimento; conversazione
  • Sette: sottomissione a qualcuno che ci tiene soggiogati; depressione
  • Regina (il Fante): persona di sesso autorevole e influente
  • Cavaliere:  persona in divisa;  realizzazione di un desiderio; lotta
  • Re: persona di sesso maschile autorevole e influente

Ricordiamo che nessuna carta potrà mai prevedere la morte fisica di qualcuno e che le letture vanno prese come un’occasione di crescita e arricchimento, non come un momento di angoscia e paura. Leggete le carte solo se vi sentite tranquilli e prendete le risposte per quel che sono: non sentenze, ma consigli. Liberi di seguirli o meno!

Appassionato di cartomanzia? Leggi anche:

Lettura Tarocchi sul Futuro, i significati degli Arcani Maggiori