Tendenze moda primavera 2016, il ritorno della gonna corolla

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_266265′]

Torna di moda anche questa primavera in versione rivista, rivisitata e reinterpretata. Elegante, sfiziosa, e versatile, la gonna corolla sarà uno dei capi più gettonati della prossima primavera estate. Come mai? Semplice, perché la si può indossare in ogni momento della giornata e si adatta a qualsiasi tipo di silhouette.

Questa primavera la gonna corolla è rigorosamente midi e a vita alta, e ha un aspetto piuttosto rigido e strutturato, ampia ma al tempo stesso morbida, insomma un modello iconico che arriva dal passato e che ricorda la corolla di un fiore.

Il vantaggio della gonna corolla è evidente, è un capo molto facile da abbinare che si può indossare in qualunque momento della giornata, cambiando semplicemente gli accessori, ed è facile da abbinare. La si può indossare con una camicia per andare in ufficio, o con un top corto o una t-shirt la sera. Si va dal classico modello strutturato a tinta unita, come nel caso della gonna corolla rossa di Lanvin alle stampe floreali di Red Valentino ed Etro, passando per i pattern a righe di Dolce & Gabbana e le stampe retrò a pois di Kate Spade.

Ma tra le proposte più glamour della primavera non passano inosservate le gonne corolla di Alice + Olivia, che punta su grafiche floreali, né le creazioni di Mary Katrantzou e Ted Baker che sembrano letteralmente quadri su tela. Ma se non avete voglia di osare troppo e siete in cerca di un capo tendenzialmente classico, allora non potete assolutamente lasciarvi sfuggire le gonna corolla di Gucci ed Ermanno Scervino. Insomma se la gonna corolla è un capo che vi dona, allora non potete assolutamente perdervi la nostra gallery con le migliori proposte moda per la primavera estate 2016.

LEGGI ANCHE:

Tendenze moda primavera estate 2016, le imperdibili 

Il pullover, un must tra le tendenze moda della primavera estate 2016 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]