Tendenze moda Autunno Inverno 2015: i dieci colori must have [FOTO]

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_140795′]

Come sempre a saperla lunga su quelle che saranno le nuove sfumature di colore must have dell’autunno 2014 è Pantone: il famoso istituto del colore ha già fatto una lista di quelle che saranno le tonalità più gettonate che presto invaderanno il nostro guardaroba, cominciando dalle prime collezioni autunnali. La palette cromatica di questa donna moderna che di ogni dettaglio fa una questione di stile, si arricchirà molto presto di cromie affascinanti ispirate alle atmosfere del passato. Ecco quindi quali saranno le dieci nuance must have tra cui ci sono colori forti, sfumature polverose e pennellate di colori importanti.

“Questa è una stagione caratterizzata da colori atipici, che riflettono maggiormente l’immaginazione e l’ingegno, che sfocia in una collezione di sfumature e combinazioni decisamente originali, non vincolate alle tonalità tradizionali dell’autunno. C’è un’aria di mistero che si riflette attraverso la palette, ispirata dalla crescente volontà delle persone di ogni parte del globo di imporre il proprio stile” spiega Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute.

Tra i colori di moda del 2014 troviamo due sfumature di viola: una la conosciamo già perché stata già sdoganata a destra e a manca durante la scorsa stagione, stiamo parlando ovviamente del Radiant Orchid; l’altra invece ha quel non so che di misterioso, raffinato e inafferrabile: il Mauve Mist è una tonalità lavanda molto femminile che si accosta bene a qualunque tipo di incarnato. Dal romanticismo alla passione delle tonalità forti come il Sangria, un rosso esotico molto vivace che si posa con grinta sugli abiti dal giorno, seguito a ruota dall’Aurora Red, una sfumatura di rosso decisamente più sofisticata che ricorda vagamente i classico color mattone. Sulla scia del successo delle tonalità azzurrate Pantone ha messo in rassegna anche due nuove sfumature di blu, il Bright Cobalt, una tonalità più accesa rispetto al blu cobalto che conosciamo già, e il Royal Blue, un blu intenso molto versatile e facile da abbinare.

L’autunno/inverno 2015 sancisce anche il ritorno dell’Aluminum, una tonalità metal, e di una tinta brillante, che di solito preferiamo indossare in primavera, che porta una sferzata di allegria nel cupo guardaroba invernale, una tonalità di giallo piena, un vero e proprio fascio di luce gialla, che Pantone ha chiamato Misted Yellow. A completamento di questa breve rassegna dedicata ai nuovi colori must have che arriveranno insieme all’autunno dobbiamo assolutamente segnalarvi il Cognac, una sfumatura calda e autunnale che ricorda il colore delle cortecce degli alberi, e il Cypress un verde molto inteso ma profondo ispirato al colore degli alberi sempreverdi.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Realizzato a mano, con affetto. La passione per l’uncinetto è letteralmente esplosa negli ultimi anni. La pandemia, costringendo molti a restare a casa, ha facilitato la riscoperta o l’apprendimento di nuovi hobby. Inoltre, la crescente importanza della sostenibilità e dei prodotti artigianali sta trasformando queste scelte in vere necessità. Di conseguenza, la moda crochet è […]

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]