Sfilata Louis Vuitton Primavera Estate 2014: l’addio alla maison di Marc Jacobs

di francesca

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_89127′]

Con la collezione Louis Vuitton Primavera Estate 2014, presentata durante l’ultima giornata della Paris Fashion Week, Marc Jacobs, l’eclettico stilista americano, lascia la direzione artista della maison, salutando il pubblico con una sfilata all black. Una collezione molto caratteristica, forse un tantino fuori dalle righe, se confrontata a quelle degli altri brand che hanno già sfilato a Parigi durante i giorni scorsi. Mood total black per l’estate, una scelta un po’ fuori dal comune, il cui significato, forse, potrebbe avere a che fare con la fine della collaborazione tra Louis Vuitton e Marc Jacobs, durata ben 16 anni.

In occasione della sfilata di addio alla maison, Marc Jacobs, ha fatto sfilare modelle vestite di nero, un po’ insolito per una collezione estiva, come se in qualche modo volesse evocare il lutto di questa separazione. Posto che presto verrà rimpiazzato da Nicolas Ghesquiere, o molto probabilmente da Julie de Libran, braccio destro di Jacobs, ne sentiremo comunque la mancanza. La nuova collezione Louis Vuitton per la prossima primavera si commenta da sola, quindi vi lasciamo alle immagini dell’ultima sfilata di Louis Vuitton diretta da Marc Jacobs.

SCOPRI TUTTO SULLE COLLEZIONI PRIMAVERA ESTATE 2014


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria