Modelle formose, ecco le più belle di sempre

di Elisa Malizia


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

 

Sembra davvero un’inversione di marcia reale: basta con lo strapotere delle modelle pelle e ossa in passerella e largo alle modelle curvy. Da anni si discute di quanto e come la moda e le riviste patinate influenzino la psiche delle giovanissime, fino a spingerle verso disordini alimentari gravi come l’anoressia e la bulimia. Alcuni stilisti oppongono ancora una strenua difesa verso il (piacevole) dilagare di forme morbide sulle passerelle e gli addetti ai lavori sono molto chiari nel dare una spiegazione: vestire le donne in carne, piene di forme, è cosa difficile, vestire le donne con misure da “manichino” è più semplice e meno impegnativo, gli abiti appaiono sempre perfetti!

Le modelle curvy hanno conquistato, dunque, la loro fetta di mercato e di glamour, comparendo sulle più grandi riviste di moda del mondo. Non mancano campagne e collezioni create ad hoc per le donne formose, come quelle di costumi da bagno o di abiti da sposa per donne XL. C’è chi ha addirittura stilato una classifica delle più belle modelle over size di sempre: vediamo chi sono!

Crystal Renn

Classe ’86, americana, dopo aver sofferto d’anoressia è riuscita a guarire e a tornare ad una taglia 46, diventando in qualche modo un’apripista per le sue colleghe.

Saffi Karina

28 anni, inglese, veniva rifiutata dalle agenzie di moda nonostante il suo bellissimo viso perché la taglia 42 era troppo per gli standard nel Duemila. Anziché dimagrire e sacrificare le sue splendide forme, ha guadagnato altre due taglie ed ora è un’affermata modella curvy.

Jennie Runk

25 anni, fortemente voluta dal marchio H&M, la modella statunitense indossa una 48 e non ha problemi con il termine “taglia forte”. Giro fianchi di 114 centimetri e un’altezza di 178, la statuaria Jennie è la modella curvy più richiesta del momento.

Tess Munster

Anche lei statunitense, 29 anni, ha fondato e gestito il blog “The Plus Size Life”. Dice di se stessa: “sono una ‘big girl’ e ho una grande vita da vivere”.  Sfiora i 120 kg con invidiabile disinvoltura.

Tara Lynn

Una taglia 50 sulla copertina della rivista “Elle”, che non ha lesinato in lodi definendola “The body”. “Elle” non è stata l’unica rivista che le ha dedicato una copertina, poiché Vogue Italia, Glamour e Vanity Fair non sono certo rimaste a guardare. Perfetta nelle sue curve abbondanti ma armoniose, i suoi occhi verdi e il suo sorriso luminoso le hanno permesso di essere la testimonial H&M nel 2012 e Addition Elle nel 2013.

Ashley Graham

27 anni, 77 kg dislocati su 175 centimetri di bellezza esotica, Ashley gira gli Stati Uniti cercando di far capire alle ragazze che le curve non sono una malattia da nascondere ma un punto a loro favore.

Robyn Lawley

Australiana, altissima (1.88 centimetri!), occhi chiarissimi e 82 kg di peso, fortemente voluta da Ralph Lauren in una sua campagna nel 2012, comparsa sulle copertine di “Elle France”, “Vogue Italia” e “Marie Claire”.

Justine LeGault

27 anni, canadese, apparsa sulla copertina di “Elle Quebec”, 86 kg per 175 centimetri, armoniosa, bionda e bellissima.

Candice Huffine

30 anni, volto noto tra le modelle curvy, testimonial per Marina Rinaldi, punta di diamante dell’agenzia Ford, contraria alla definizione “donne vere” per indicare corpi in carne “poiché” -dice – “una donna naturalmente magra e slanciata non merita di essere definita falsa”. Ha posato completamente nuda per “S. Moda”. A 14 anni anni le chiesero di perdere peso, non accettò, continuò per la sua strada, cercando di rispettare il suo fisico e la sua salute. Possiamo dire che ha vinto lei!

Velvet d’Amour

Nome d’arte di una newyorkese di 47 anni, da sempre in prima linea contro la discriminazione delle donne formose, modella per Gaultier nel 2007, è alta un metro e 76 centimetri e porta con orgoglio i suoi 136 kg di peso.

Infine, vi ricordiamo che tra le donne curvy più famose c’è anche Barbie curvy!

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]