Crop top, come sceglierlo e abbinarlo [FOTO]

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Erano gli anni ’90, anni in cui andava di moda il piercing all’ombelico e il top corto era tra i capi più interessanti del guardaroba, e non era un fatto di età o di silhouette, il crop top lo indossavano proprio tutti, come quest’estate che ci ha riportato questa tendenza lasciata nell’oblio delle pagine di moda, ma che adesso promette di riempire di glam il nostro guardaroba.

Un trend esploso in passerella già durante le sfilate dell’autunno inverno 2014, nonostante il clima e le temperature, quindi già sfoggiato e gettonatissimo soprattutto dalle celebrities, e che adesso è pronto a rendere le nostre giornate estive più glamour e sbarazzine. E voi siete pronte a mettere in mostra l’ombelico?

Ma come si abbina il top corto agli altri capi must have di stagione? Con un pizzico di parsimonia, perché nonostante abbia un’ispirazione vintage, il crop top non si abbina certo nel modo in cui lo facevamo negli anni ’90, al contrario il must è combinarlo con una gonna, un pantalone o un paio di shorts che abbiano rigorosamente la vita alta: non sarà tutta la pancia a rimanere scoperta, ma soltanto una sottile striscia di pelle, per un look che sia seducente ma con stile. Ma se è proprio l’effetto vintage quello a cui puntate allora in via del tutto eccezionale potrete abbinare il top corto a un capo a vita bassa, ma è altamente sconsigliato a meno che non abbiate un addome piatto e tonico che abbia superato a voti alti la prova costume.

Ma come si sceglie il crop top adatto al proprio fisico? Senza dubbio chi ha le spalle molto strette dovrebbe puntare su un modello a canotta, che potrà essere aderente o molto morbido o anche particolarmente largo. Chi invece ha le spalle larghe e massicce potrà ripiegare su un top corto con manichetta morbida e scivolata: l’obiettivo come sempre è mettere in evidenza le curve ma “celare” i piccoli difetti di cui non andiamo particolarmente fiere. Allora, siete pronte a scoprire l’ombellico? Se siete in cerca di ispirazione provate a dare un’occhiata alla nostra gallery.

LEGGI ANCHE:

Pantaloni palazzo, il ritorno per la primavera estate 2014

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]