Borse gioiello per la primavera estate 2016, le più belle e preziose

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_276545′]

Via libera a bagliori, colori e luccichii: la primavera 2016 ci porta una serie di borse gioiello da poter indossare in ogni momento della giornata. E così uno degli accessori che da sempre abbiamo associato soltanto a certe circostanze viene snaturato, in senso buono ovviamente, e reinterpretato con una serie di modelli che possiamo davvero indossare anche nelle circostanze in cui la clutch gioiello sarebbe fuori luogo. Cambiano le dimensioni, cambiano gli usi, ma soprattutto i tessuti e le pietre utilizzate per questi accessori un po’ bon ton e un po’ sbarazzini.

Dalle clutch alle shopper, dalle tracolline alle borse a mano, i bagliori di questi piccoli grandi accessori conquisteranno anche voi! Si tratta di borse che sono veri e propri gioielli da portare a mano o in spalla, il tocco di classe per valorizzare l’outfit e distinguersi dalla massa.

[prodotti_amazon]
[amazon] Clutch Motivo Floreale Applicazioni Gioiello [/amazon]
[amazon] Borsa Gioiello Silver con Applicazioni di Cristalli [/amazon]
[amazon] Borsa Gioiello Nera con Brillantini [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Potrebbe trattarsi della classica pochette ricoperta di Swarovski o di perline, come la bellissima clutch con perle bianche di Roger Vivier o la piccola pochette gioiello di Marni da tenere tra le mani, per non parlare di alcune delle borsette gioiello più belle della primavera estate 2016 che ritroviamo tra gli accessori della nuova collezione primaverile del duo Dolce & Gabbana. Ma non è da meno neppure Fendi, che ricopre di pietre colorate la sua piccola e iconica Peekaboo, e non passano inosservate neppure alcune delle proposte più scintillanti di Rochas e di Jimmy Choo.

Ma la vera novità della primavera estate 2016 è un’altra e riguarda la possibilità di sfoggiare questi gioiellini anche durante il giorno, per esempio abbinando una borsa gioiello oversize, da portare a braccio o in spalla, al completo che indossiamo per andare in ufficio. Ne è un esempio la borsa da giorno animalier che Marc Jacobs ha rifinito con strass, borchiette e pietre colorate; stessa cosa per Tory Burch, Givenchy e Fendi, che puntano su un design rigido e strutturato e dalle dimensioni decisamente over.

E così non dovremo più indossare la nostra borsa gioiello soltanto nelle grandi occasioni, ma in ogni momento della giornata, a patto che il modello si abbini allo stile del vostro outfit. Siete in cerca di ispirazione? Allora non perdetevi la nostra fotogallery con le borse gioiello più chic e glamour della primavera estate 2016!

LEGGI ANCHE:

Capi e accessori in ecopelle per la primavera estate 2016

Scarpe con il fiocco, la tendenza più romantica della primavera 2016

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Realizzato a mano, con affetto. La passione per l’uncinetto è letteralmente esplosa negli ultimi anni. La pandemia, costringendo molti a restare a casa, ha facilitato la riscoperta o l’apprendimento di nuovi hobby. Inoltre, la crescente importanza della sostenibilità e dei prodotti artigianali sta trasformando queste scelte in vere necessità. Di conseguenza, la moda crochet è […]

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]