Borse a tracolla: tendenze autunno-inverno 2010-2011

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

span.c3 {width: 649px; font-weight: normal; margin: 10px 0px;} I couturier internazionali strizzano l’occhio al passato e, in particolare, ad un accessorio culto che hanno indossato le nostre mamme e, prima di loro, le nostre nonne. Rivisitate in chiave moderna attraverso colori e tessuti inediti, le nuove borse a tracolla hanno catene gioiello che le rendono raffinate e super chic.

La chiusura logata nei brand di tendenza le trasforma invece in icone ambite tanto dalle celebrities quanto da ognuna di noi. Le nuances spaziano dal rosa cipria al viola passando per il rosso e il rubino; naturalmente non mancano le declinazioni black, grigio e blu, così come quelle oro e argento rispettivamente di Blugirl e Chanel, ideali per un party da sogno.
Max Mara punta invece sul cammello e sui toni del marrone, mentre Cavalli sul verde più acceso.

Spazio alla fantasia anche per le texture: stoffa, eco pelle, pitone, camoscio per vivere la propria tracolla con disinvoltura dal mattino alla sera.
Le amanti delle big bag non si allarmino: i formati maxi resistono ancora. Sono semplicemente affiancati dalla borsa bon ton per antonomasia.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]