13 dicembre 2011 |

Chirurgia plastica post parto: sbarca in Italia il fenomeno Mommy makeover

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Boom di interventi chirurgici post partum: nonostante la crisi, cresce il desiderio delle mamme di tornare in forma in tempi brevi, e perché no, magari un po’ più di prima. Il fenomeno “Mommy makeover” negli Stati Uniti è particolarmente di tendenza, e in tempi brevi si sta diffondendo a macchia d’olio anche in Europa e in Italia. Il motto è “come prima, più di prime, meglio di prima”.

Con Mommy makeover – ha spiegato Egidio Riggio, specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, e microchirurgia all’Istituto Nazionale Tumori di Milano – si indica la combinazione di interventi tesi a migliorare l’aspetto del corpo della donna per rimediare così ad alcuni difetti lasciati dal parto e dall’allattamento. Anche in Italia le donne stanno diventando più’ determinate nel ricercare il recupero della forma fisica presente prima della gravidanza. La palestra non basta più e le richieste diventano sempre più frequenti“.

Secondo un recente sondaggio dell’American Society of Plastic Surgeons su un campione di 1.000 neomamme, il 62% prende in considerazione questa possibilità. Unico ostacolo, i costi degli interventi, anche se alcune mamme sono disposte a svuotare il contro in banca per riappropriarsi del proprio corpo., Tra  gli interventi più richiesti la mastoplastica additiva e la mastopessi per aumentare il volume e la tonicità del seno e la liposuzione unita alla addominoplastica, tutti interventi che, su alcune pazienti, possono essere eseguiti in un’unica volta.

Potrebbe interessarti anche