4 benefici dei datteri in gravidanza

di Danila

[multipage]

Possiamo essere d’accordo sul fatto che i datteri non hanno un bell’aspetto, ma vantano tantissime proprietà benefiche per la salute e diventano particolarmente preziosi per noi donne, soprattutto durante alcune fasi della nostra vita. Dunque proviamo a scoprire insieme quali sono i benefici dei datteri in gravidanza e come possono alleviare i fastidi della gestazione.

[/multipage][multipage]

I datteri per tenere sotto controllo il peso

Durante la gravidanza abbiamo sicuramente bisogno di più energia, soprattutto man mano che la pancia diventa più pesante. E sappiamo bene che a fornirci l’energia necessaria per affrontare la giornata sono quasi sempre gli zuccheri, ma noi che stiamo particolarmente attente al peso non possiamo certo permetterci il piacere degli snack dolci. I datteri, invece, sono annoverati tra gli zuccheri buoni e sani che possono rifocillare le nostre forze senza avere effetti deleteri sul peso.

[/multipage][multipage]

Datteri, una buona fonte di fibre

Il nostro organismo ha senza dubbio bisogno di fibre, soprattutto per regolare le funzioni intestinali ed evitare la costipazione che è molto diffusa durante la gravidanza. Inoltre le fibre aiutano a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e abbassano le probabilità di incorrere nel diabete gestazionale, motivo per cui, essendo un’ottima fonte di fibre, i datteri sono senza dubbio indicati durante la gestazione.

[/multipage][multipage]

Datteri come fonte di acido folico

L’acido folico in gravidanza è molto importante perché favorisce assimilazione del ferro e quindi previene l’anemia. Aiuta anche a prevenire alcuni difetti e deformazioni del feto che possono provocare problemi sia al cervello che alla spina dorsale. Per questo motivo è bene inserire nella propria dieta durante la gravidanza anche qualche dattero.

[/multipage][multipage]

Datteri, buona fonte di ferro in gravidanza

Il ferro gioca un ruolo fondamentale in molti dei processi metabolici ed è particolarmente importante durante la gravidanza perché previene l’anemia nei bambini e rende più forte il loro sistema immunitario.

LEGGI ANCHE:

Alimentazione in gravidanza, cosa mangiare e cosa evitare

[/multipage][multipage]


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Una delle domande più frequenti relativi alla dolce attesa è: ma è possibile mangiare le cozze in gravidanza? Le cozze sono tra i frutti di mare più amati e utilizzati nella nostra cucina. Costano poco, sono gustose e in più contengono l’importante vitamina B12. Mangiare cozze in gravidanza: controindicazioni? A quanto pare le future mamme […]