Federica Panicucci, biografia, carriera, età, vita privata

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Federica Panicucci

Nel corso degli anni è diventata uno dei volti più noti del panorama televisivo italiano e delle reti Mediaset, ma vanta partecipazioni di rilievo anche in Rai. Federica Panicucci nasce a Cecina, in provincia di Livorno, il 27 ottobre del 1967, quindi ha 54 anni.

Dopo alcune esperienze nel campo della moda e della pubblicità, debutta in televisione nel 1987: ha il ruolo di “centralinista” nell’ultima edizione dello storico show “Portobello” di Enzo Tortora, su Rai 2. Diventa un’annunciatrice di Rai 3 nel 1988 e, nello stesso periodo, è annunciatrice anche di Supersix, una rete per la quale conduce diverse rubriche musicali.

Esordi televisivi e carriera

Approda nello stesso anno alle reti Fininvest (oggi Mediaset), dove prende parte come “hostess” alle edizioni 1988-1989 e 1989-1990 de “Il gioco delle coppie” su Canale 5. È nel 1989 una delle vallette del Gran Premio Internazionale dello Spettacolo. Una piccola curiosità, sempre nel 1988 Federica Panicucci ha una parte nel telefilm “Balliamo e cantiamo con Licia” in onda su Italia 1.

Nel 1991 sempre su Italia 1, partecipa ad Unomania, programma-contenitore del pomeriggio condotto da Gabriella Golia, quindi passa poi all’anteprima del Festivalbar, per poi tornare a Unomania, ma come conduttrice

Federica Panicucci è la padrona di casa del Festivalbar del 1993: affianca alla conduzione Fiorello e Amadeus e, proprio con quest’ultimo, conduce anche le edizioni del 1994 e del 1995.

Nel 1994 è al timone del concorso di bellezza “The Look of the Year” e, dopo la terza edizione di Unomania, prosegue l’impegno nel pomeriggio di Italia 1 con Smile, insieme a Stefano Gallarini e Terry Schiavo. Approda quindi nel 1996 alla Rai, per affiancare Adriano Celentano nel programma Arrivano gli uomini. Conduce anche le edizioni del 1997 e del 1998 del Premio Regia Televisiva. Presenta, nello stesso periodo, anche i collegamenti dal backstage per il Pavarotti & Friends.

Torna dal 1995 al 1997 su Italia 1, dove conduce Jammin (poi Jammin Night), dedicato alla musica dal vivo, ma anche Capodanno in diretta, nel 1996. Tra la fine del 1996 e l’inizio del 1997 cura i collegamenti in esterni della trasmissione di Rete 4 Telemania. Affianca alla fine degli anni Novanta Pippo Baudo in alcuni show, ma conduce anche in solitaria una edizione de “La partita del cuore”.

Federica Panicucci

Federica Panicucci al Festivalbar (foto di Pubblico Dominio)

Dal 2000 al 2005 Federica Panicucci lavora in esclusiva per la Rai: su Rai 2 conduce tre “programmi rosa”: Affari di cuore, Batticuore e Scherzi d’amore. Nel 2003, invece, è la volta della striscia quotidiana di “Destinazione Sanremo”. In questi anni è alla guida di Bulldozer e, nel frattempo, termina ufficialmente l’esperienza a Radio Deejay, con la quale ha collaborato per sette anni presentando il programma Dear Deejay.

LEGGI ANCHE: Federica Panicucci: “Ero la babysitter del figlio di Bonolis”.

Il ritorno a Mediaset

È il 2006 quando Federica Panicucci lascia la Rai, firmando in esclusiva per Mediaset. Torna su Italia 1 con “Comedy Club”, quindi affianca Enrico Papi per condurre La Pupa e il Secchione. Nel frattempo conduce su R101 la Superclassifica. Sempre su Italia 1, partecipa allo show Candid Camera e conduce la puntata pilota del nuovo show Mi raccomando.

Nel 2008 prende parte come guest star a un episodio de I Cesaroni, la fiction di Canale 5. Arriviamo così al 2009, anno in cui è conduttrice di Cupido su Italia 1. Firma dunque un contratto in esclusiva per Canale 5 e, nella stagione 2009/2010 sostituisce Barbara D’Urso nel rotocalco mattutino Mattino Cinque.

A gennaio del 2011 sostituisce Barbara d’Urso anche nel rotocalco televisivo della domenica pomeriggio Domenica Cinque. A partire dal mese di giugno del 2012 Federica Panicucci diventa volto Garnier. Nasce poi nel 2013 #UnMinutoConMe, la prima social clip di Mediaset, realizzata e ideata dal comico  Ale Baldi.

Durante la stagione 2013-2014 è affiancata a Mattino Cinque da Federico Novella, un duo confermato anche per le stagioni successive. Conduce nel 2014 con Gerry Scotti e Adele Bonolis (figlia di Paolo Bonolis), la serata-evento di Canale 5 Intimissimi On Ice Opera Pop.  Dal 2017 viene confermata la sua presenza alla conduzione della nuova edizione di Capodanno in Musica, in onda la notte di San Silvestro su Canale 5.

Federica Panicucci conduce nel 2021, per la prima volta sulle reti Mediaset, la trentesima edizione della Partita del Cuore. Nello stesso anno torna alla conduzione del Capodanno in Musica.

Insieme a Francesco Vecchi, nel 2022 guida Mattino Cinque News, uno spin-off di Mattino Cinque, partito il 5 settembre: “Ritroverete tutto come lo avete lasciato, anche perché, come si dice, squadra che vince non si cambia. Offriremo al pubblico la formula che ha funzionato e che conosce da tempo”, racconta a Tv, Sorrisi e Canzoni. Dal 2023 guiderà Back to School.

LEGGI ANCHEPaolo Bonolis, biografia, carriera, età, vita privata.

Vita privata di Federica Panicucci

La conduttrice ha alle spalle un lungo legame con Mario Fargetta, durato dal 1995 al 2015, con un matrimonio celebrato nel 2006. Dalla relazione sono nati due figli, nel 2005 e nel 2007. Dal 2016 il compagno di Federica Panicucci è Marco Bacini.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Sempre al fianco di Charles Leclerc, vincitore dell’ultimo Gp di Monaco, la giovanissima fidanzata Alexandra Saint Mleux è diventata una presenza costante nel paddock di Formula 1. I due si frequenterebbero da circa un anno e sembrano davvero inseparabili. Ventidue anni, studentessa in Storia dell’Arte, appassionata di moda, non perde una gara e ha un […]