Eva Grimaldi, biografia, carriera, età, vita privata, matrimonio

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Eva Grimaldi

Il vero nome di Eva Grimaldi è Milva Perinoni. Nasce a Nogarole Rocca, in provincia di Verona, il 7 settembre del 1961, quindi ha 61 anni. Prima di intraprendere la carriera nel mondo dello spettacolo, lavora come benzinaia nel distributore gestito dal padre. I suoi esordi sono in televisione, con il programma “Drive In“, in cui ha il ruolo di guardarobiera.

Esordi

Lascia lo show dopo poche puntate, per partecipare al film di Federico Fellini “Intervista”. Prosegue la carriera nel cinema, alternando pellicole d’autore, come “Tolgo il disturbo” di Dino Risi, “Per sempre” del brasiliano Walter Hugo Khouri, “Giorni felici a Clichy” del francese Claude Chabrol e “L’angelo con la pistola” di Damiano Damiani, a film più popolari.

Eva Grimaldi è nel cast di film come “Rimini Rimini – Un anno dopo” di Bruno Corbucci e Giorgio Capitani, “Quella villa in fondo al parco” di Giuliano Carnimeo, “The Black Cobra” di Stelvio Massi, “Mia moglie è una bestia” di Castellano e Pipolo con Massimo Boldi, “La maschera del demonio” di Lamberto Bava, “Abbronzatissimi” e “Abbronzatissimi 2 – Un anno dopo” di Bruno Gaburro, “Kinski Paganini” di Klaus Kinski e “Mutande pazze” di Roberto D’Agostino.

In questi anni posa anche senza veli per diverse riviste, tra le quali Playmen e Playboy. Tra gli anni Ottanta e Novanta, diviene un’icona sexy del cinema e della tv. In seguito si dedica anche al teatro. Lavora con Pier Francesco Pingitore in “Buonanotte Bettino” e con Pino Ammendola e Nicola Pistoia in “Uomini targati Eva”.

Eva Grimaldi e Imma Battaglia

Eva Grimaldi e Imma Battaglia

Torna al cinema nel 1994, con “Cari fottutissimi amici” di Mario Monicelli. L’anno successivo lavora di nuovo in Francia interpretando un film con Gérard Depardieu: “Les anges gardiens” (distribuito in Italia con il titolo “Soldi proibiti”). Presta il suo volto come testimonial della pubblicità di Calvin Klein.

LEGGI ANCHE: Eva Grimaldi dipendente dalla cocaina: “Mia moglie Imma mi ha salvata”.

In questo periodo è anche protagonista di una puntata del varietà di Canale 5 “Viva le italiane” del Bagaglino, che ripercorre in maniera ironica tutta la sua carriera fino ad allora. Eva veste i panni di se stessa nella commedia “Paparazzi” di Neri Parenti nel 1998, anni in cui è la primadonna del varietà televisivo del Bagaglino “Saloon”.

Nel 2003 posa per un calendario sexy, quindi torna a teatro tra il 2004 e il 2005, con Antonio Giuliani, recitando in “Che fine ha fatto Cenerentola?“. Due anni dopo, nel 2005, è nel cast del film americano “L’educazione fisica delle fanciulle” di John Irvin. Nel 2006 partecipa come concorrente, in coppia con Simone Di Pasquale, alla terza edizione del talent-show “Ballando con le stelle” di Rai1.

Fiction, reality, cinema e teatro

A partire dagli anni Novanta e fino agli anni più recenti, Eva Grimaldi interpreta molte fiction Mediaset, tra cui “Donna d’onore” e “Donna d’onore 2”, “La signora della città”, “La villa dei misteri”, “Ladri si nasce” (e il seguito “Ladri si diventa”), “Tre stelle”, “Villa Ada”, “La casa delle beffe”, “Il bello delle donne”, “Occhi verde veleno”, “Caterina e le sue figlie”, “Mogli a pezzi”, “Il peccato e la vergogna” e “Pupetta – Il coraggio e la passione”.

Torna a teatro nel 2013, con lo spettacolo “Circe, la figlia del sole”. L’anno successivo partecipa come concorrente alla terza edizione di Pechino Express, in onda su Rai2, in coppia con Roberta Garzia. Torna come guest-star anche ad una puntata della stagione successiva dello stesso programma.

Dopo molti anni, nel 2015, è di nuovo al cinema, per la commedia “Babbo Natale non viene da Nord”, ed è anche a teatro, con la pièce “Il marito di mio figlio”. Un anno dopo è nel cast de “Il traduttore” di Massimo Natale.

Continua intanto a partecipare a programmi tv. Nel 2017 Eva Grimaldi è una concorrente de “L’Isola dei Famosi”, in onda su Canale 5. Nel 2018 è al cinema con due film. Il primo è una commedia “Il mio uomo perfetto”, mentre il secondo è il thriller “Respiri”, primo lungometraggio di Alfredo Fiorillo.

Nell’autunno 2019 prende parte come concorrente alla nona edizione di “Tale e quale show”, condotto da Carlo Conti. A partire dal 2021 è concorrente della sesta edizione del Grande Fratello VIP.

Vita privata

Eva Grimaldi ha alle spalle una lunga relazione con il collega Gabriel Garko, con il quale ha convissuto per otto anni. Si sposa nel 2006 con l’imprenditore veronese Fabrizio Amoroso, ma la coppia si separa nel 2010 e divorzia nel 2013.

Dal 2010 è compagna dell’attivista e politica Imma Battaglia, con la quale si è unita civilmente il 19 maggio 2019, durante una cerimonia celebrata da Monica Cirinnà, prima firmataria della legge sulle unioni civili.

LEGGI ANCHE: Eva Grimaldi su Roberto Benigni: “La moglie mi proibì di chiamarlo”.

Parlando in un’intervista di Imma Battaglia, Eva Grimaldi racconta: “Ha una testa pazzesca, un’intelligenza fuori dal normale. E mi piace come donna, la sua fisicità, le spalle, la faccia, lo sguardo. Mi fa sentire femmina più di tutti gli uomini che ho avuto”.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Nonostante il pubblico li abbia visti complici ed affiatati all’ultimo Festival di Sanremo, negli ultimi giorni si sono rincorse le voci di un possibile scioglimento del noto trio, nato nel 2009 nel talent RAI “Ti lascio una canzone”. Il Volo è davvero ai ferri corti? Il recente litigio nel corso di un’intervista a Radio Number […]