Costruire un presepe con il das: strumenti e tecnica in 4 step

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Come si costruisce un presepe con il Das?

Il Das è un materiale un po’ delicato nella sua lavorazione ma chi ama realizzare oggetti con questo materiale non mancherà di cogliere la sfida del presepe in 4 mosse.

Come si sa, il Das ha il problema di asciugare in fretta, dunque la prima cosa da fare è procurarsi un piano di lavoro e un progetto da seguire per non avere troppi tempi morti in cui fare asciugare e screpolare il das. Scegliete una forma e i personaggi che volete e partite con la costruzione.

  1. Utilizzate un coltello possibilmente non seghettato e procuratevi un sacchetto per alimenti in cui inserire il Das restante in modo che non si secchi.
  2. Create le teste dei vostri personaggi facendo delle palline. Create i corpi e lavorate con una piccola spatola o con le mani dei mantelli sulle loro spalle.
  3. Costruite la grotta possibilmente da un unico pezzo di Das e aiutatevi con acqua se necessario per tenere morbido il prodotto. Ricordate che affinchè non secchi dovete lavorarlo o metterlo nella bustina per alimenti senza aria.
  4. Assemblate i vari pezzi che, se asciutti, unirete con la colla. Dipingete con le tempere, normali o acriliche in questo ordine: parti esterne e infine visi, occhi e bocca. Passate una mano di vernice brillante e il vostro presepe diventerà davvero unico. Unite il bue e l’asinello e completate l’opera.

Il Das indurisce all’aria senza bisogno di cottura. Per le decorazioni natalizie, si trova in commercio anche il Das color argento e oro!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

La fine dell’anno si festeggia (anche) a tavola. E tra gli amanti della cucina gourmet è già scattata la corsa ai “Menù di Capodanno” dei ristoranti stellati per analizzare e valutare le proposte degli chef più famosi, tra tradizione e innovazione. Quanto costa il cenone a Villa Crespi? Tra questi per i fan di Antonino […]

Alessandro Borghese si prepara con delle grandissime novità da mettere in atto nel suo bellissimo ristorante di Venezia, qui dove lo chef accoglierà tutti gli ospiti che sceglieranno Il Lusso della Semplicità per cominciare un nuovo anno all’insegna del buon cibo e della compagnia dello chef. La cena-evento  di Capodanno da Alessandro Borghese A fare […]

Natale sostenibile? Si può.  Basta osservare alcuni piccoli ( e grandi) accorgimenti per renderlo sicuro, antispreco e all’insegna del risparmio di energia e acqua e con una dieta attenta alla qualità. A questo  puntano i tre decaloghi pubblicati da Enea sulle buone regole da seguire durante le feste. I consigli sul cibo Sul fronte del […]

Scegliere un dono per una donna non è un compito facile. Si può puntare su prodotti per il make up, su un libro, su prodotti cosmetici, ma in ogni caso bisogna stare davvero molto attenti, la delusione è dietro l’angolo. Esistono una serie di oggetti che proprio non devono essere regalati ad una donna, a […]

Natale, si sa, fa rima con “chili di troppo”. Ma con qualche accorgimento abbiamo la possibilità di “sopravvivere” alle festività natalizie  concedendosi tutti i piatti e i dolci tipici senza mettere su chili di troppo. Natale uguale chili di troppo Con l’arrivo del Natale le occasioni per festeggiare con amici e parenti si moltiplicano e […]

I più letti