Quando i punti neri possono essere pericolosi?

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

I punti neri, noti anche come comedoni aperti, sono una forma di acne non infiammatoria che si verifica quando i pori della pelle si ostruiscono con sebo (oli naturali prodotti dalla pelle) e cellule morte della pelle.

I punti neri sono solitamente piccoli e scuri a causa dell’ossidazione del sebo esposto all’aria. Possono apparire sulla pelle del viso, del collo, del torace, delle braccia e della schiena. Anche se i punti neri non sono dolorosi, possono essere sgradevoli esteticamente.

I punti neri possono essere prevenuti o minimizzati attraverso una corretta igiene della pelle, inclusa la pulizia regolare e l’utilizzo di prodotti per la cura della pelle specifici per il tipo di pelle. Esistono anche diversi trattamenti disponibili per aiutare a ridurre l’aspetto dei punti neri, come ad esempio l’esfoliazione della pelle, l’applicazione di creme contenenti acido salicilico o retinoidi, o l’estrazione manuale da parte di un professionista della cura della pelle.

I punti neri sono pericolosi per la salute?

Di solito i punti neri non sono pericolosi per la salute, ma possono essere fastidiosi esteticamente e influire sulla fiducia in se stessi. Tuttavia, in alcuni casi, i punti neri possono diventare infiammati e infettati, causando l’insorgenza di problemi più gravi, come l’acne nodulare o cistica.

Se la zona intorno al punto nero diventa arrossata, gonfia, dolorante o sensibile al tatto, potrebbe essere segno di un’infezione. In questo caso, è importante consultare un medico o un dermatologo per ottenere una diagnosi e un trattamento adeguato.

Inoltre, se hai una grande quantità di punti neri o acne su una vasta area del tuo corpo, potrebbe essere segno di una condizione più grave come l’acne grave. Anche in questo caso, è importante consultare un medico o un dermatologo per ricevere una valutazione e un trattamento adeguato.

Foto: DepositPhotos.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Le cisti ovariche sono sacche piene di liquido che si formano all’interno o sulla superficie delle ovaie. La maggior parte delle donne svilupperà almeno una cisti ovarica nel corso della vita, spesso senza nemmeno rendersene conto. Sebbene molte cisti siano innocue e si risolvano da sole, alcune possono causare sintomi o complicazioni che richiedono un […]

I sogni sono affascinanti finestre aperte sulla nostra psiche, capaci di rivelare emozioni, paure e desideri nascosti. Tra i sogni più comuni e inquietanti c’è quello di perdere i capelli. Questo tipo di sogno può generare ansia e preoccupazione, spingendoci a chiederci cosa possa significare. L’interpretazione dei sogni è un campo complesso e variegato, che […]