La pasta al forno, tre gustose varianti per il pranzo della domenica

di Manuela Zanni

Sono tantissime le ricette per cucinare la pasta al forno, must del pranzo della domenica.
Potrete scegliere voi stessi il formato di pasta da utilizzare e il condimento da preferire: per esempio, potrete preparare la pasta al forno anche  in versione vegetariana o vegana. Inoltre, se avete a disposizione della pasta avanzata oppure altri ingredienti da riciclare in frigo, potrete comunque preparare la vostra pasta al forno utilizzando una ricetta antispreco.

 

Pasta al forno, la ricetta classica

Ingredienti ( per 4 persone)
500 gr di pasta ( del formato preferito)
tritato ( vegetale) per ragù
salsa besciamella: 500 ml
noce moscata: q.b.
sale: q.b.
parmigiano grattugiato: q.b.

In una pentola lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela ben al dente. In una padella rosolate il tritato con olio e cipolla e sfumate con il vino.  Poi aggiungete la salsa di pomodoro e fate cuocere almeno mezz’ora.  Nel frattempo preparate a parte la besciamella e insaporitela con un pizzico di noce moscata. Prendete una pirofila da forno, imburratela leggermente e versate uno strato di pasta, poi coprite con un mestolo di ragù e un bel po’ di besciamella. Fate un altro strato e continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con la besciamella e il parmigiano, poi cuocete in forno a 180°C per venti minuti circa.

La pasta con cavolfiore al forno

La pasta e cavolfiore al forno è un primo piatto semplice e genuino che si basa su una ricetta classica e tradizionale, ovvero la pasta con il cavolfiore. Ma vediamo subito come prepararla!

 

Ingredienti
500 gr di pasta ( del formato preferito)
cimette di cavolfiore
un trito di carota, sedano e scalogno
un mazzetto di prezzemolo
brodo vegetale
olio di oliva
sale e pepe
parmigiano reggiano grattugiato
qualche fiocchetto di burro
salsa besciamella

Lavate il cavolfiore e ripartitelo in cimette non grosse. In una padella fate soffriggere il trito di sedano, carota, scalogno, prezzemolo tritato e aggiungete al soffritto le cimette di cavolfiore.
Fatele insaporire per qualche minuto sulla fiamma, regolate di sale e pepe e unite un po’ di brodo vegetale. Fate cuocere a fuoco lento finchè il cavolfiore risulta cotto. Successivamente, lessate le penne in abbondante acqua salata, scolatele molto al dente e conditele con il cavolfiore e un po’ di besciamella. A questo punto imburrate leggermente una teglia da forno, fate un primo strato di penne, aggiunge qualche cucchiaio di besciamella rimasta e insaporite con il parmigiano. Continuate così alternando sempre gli strati, poi mettete in forno già caldo a 200° per circa venti minuti.

Pasta al forno con melanzane

La pasta al forno con le melanzane è un classico primo piatto della tradizione culinaria  siciliana molto saporito e gustoso. Ecco allora gli ingredienti e come prepararla!

Ingredienti (per 4 persone)

500 gr di (pasta del formato preferito)
2 melanzane
500 gr di pomodori
olio  di semi per friggere
olio extravergine d’ oliva
1 spicchio d’aglio
una  provola affumicata ( o formaggio vegetale)
Parmigiano
Sale e pepe  q.b.

Fate rosolare l’aglio in poco olio, quindi unite i pomodori, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per quindici minuti. Lavate le melanzane, affettatele e salate e lasciatele riposare per una mezz’ora finchè non avranno perso tutta l’acqua. A questo punto, risciacquatele e asciugatele, poi friggetele in olio di semi finchè non risultano dorate.
Nel frattempo, cuocete la pasta (scegliete una pasta corta o lunga a vostro piacimento) scolatela ben al dente e conditela con un po’ della salsa di pomodoro. Successivamente, ungete una pirofila con un filo d’olio e metteteci dentro metà della pasta, poi copritela con le melanzane e stendete un velo di sugo, aggiungendo anche del formaggio grattugiato e le fettine di  provola. Infine, mettete nella pirofila anche la pasta rimanente, conditela con il sugo avanzato e spolverizzatela con abbondante formaggio. Infine, cuocete in forno caldo a 220 gradi per venti minuti circa. Servite fumante!

Leggi anche:
15 idee per riciclare gli avanzi di formaggio
3 imperdibili ricette con il cavolfiore


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

La mousse al cioccolato è il dessert perfetto per chi ha poco tempo, ma vuole comunque preparare un dolce da servire dopo un pasto. Ottima anche per iniziare la giornata! La si può preparare sia con le uova che senza. Scopriamo insieme come! Mousse al cioccolato con le uova: ingredienti per 4 80 g di […]

2 min

Il Gazpacho è una ricetta tipica spagnola. Si tratta di una zuppa fredda e senza cottura a base di pomodoro, verdure e pane raffermo, tipica della cucina spagnola, originaria dell’Andalusia. Gli ingredienti sono peperoni, pomodori, cipolla, cetrioli e altri ortaggi frullati. Da unire il pane ammorbidito con un pizzico d’aceto. Ovviamente vi sono alcune varianti […]

2 min

La ratatouille è una ricetta francese ed è semplicissima da preparare. Amatissima soprattutto da chi preferisce i contorni con ortaggi abbastanza saporiti. Ha un gusto molto particolare, può assumere dei toni decisamente mediterranei. La ratatouille è, infatti, un’antica ricetta provenzale con le verdure stufate, originariamente un piatto povero contadino. La versione italiana potrebbe essere la […]

2 min

Le patate sono degli alimenti straordinari che impreziosiscono la nostra dieta e si possono inserire in qualsiasi ricetta. Però, in alcuni casi, possono causare qualche disturbo soprattutto se si tratta di patate germogliate. Cosa succede se mangiamo le patate germogliate Le patate con i germogli contengono solanina. Si tratta di un alcaloide prodotto dalla pianta […]

2 min

Il tiramisù è uno dei dolci più amati. Bastano gli ingredienti giusti e il gioco è fatto. La versione classica è il dessert italiano per eccellenza, uno dei più golosi e conosciuti al mondo. Ricetta tiramisù: ingredienti Mascarpone 250 g Uovo: 3 Zucchero: 100 grammi Caffè forte 20 cl Amaretto: 2 Biscotto Nel Cucchiaio Polvere […]