18 Novembre 2021 |

L’arte della seduzione: chi è il maschio alpha e come conquistarlo?

di Redazione

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

 

  • Chi è il maschio alfa  e come conquistarlo?
  • Un uomo carismatico e sicuro di sè  non teme confronti con gli altri uomini, ben consapevole di tutte le sue qualità.
  • Ecco come conquistare un uomo così sicuro di sè.

Il maschio alpha è un leader nato, tenderà sempre ad assumere posizioni di controllo a ogni livello della società perché sarà proprio il suo carisma a portare in modo naturale gli altri a dargli potere. Ma attenzione:  il  maschio alpha non è un narcisista,  le due definizioni vanno ben distinte. Impariamo a riconoscerlo e (perchè no?) a conquistarlo mettendo in atto alcuni semplicissimi comportamenti che sarà un gioco da ragazzi attuare.

Chi è il maschio alpha

Il concetto di maschio alpha  deriva dall’etologia, ossia da quella scienza che si occupa del mondo animale. Nel regno animale, infatti, il maschio alpha è quell’esemplare di una determinata specie che si distingue nettamente nel branco, imponendosi sugli altri non in maniera forzata, ma per caratteristiche comportamentali (nel caso dell’uomo potremmo dire “caratteriali”) che gli sono proprie. Bisogna ammettere che questo soggetto, grazie al suo particolare carisma e a quel trasudare fiducia in sé stesso, non ha difficoltà a far cadere una donna ai suoi piedi. Non sono poche le donne, infatti, che subiscono il fascino di quest’uomo sempre molto diretto, che sa il fatto suo, infonde una sensazione di grande sicurezza, è dominante, ma – attenzione – senza essere aggressivo.

Come si riconosce un maschio alpha

Il maschio alfa è un leader nato, tenderà sempre ad assumere posizioni di controllo ad ogni livello della società perché sarà proprio il suo carisma a portare in modo naturale gli altri a dargli potere. A lui non interessa piacere, non scende a compromessi: sa che, alla fine, col suo fascino potrà ottenere esattamente quello che vuole.

 Differenza tra maschio alpha e narcisista

Il maschio alfa non è un narcisista: le due definizioni vanno ben distinte. Il narcisista ama principalmente sé stesso ed è incapace di amare un’altra persona, mentre l’uomo alfa è sicuro di sé, ma anche onesto nei suoi sentimenti. La sua è una personalità da maschio dominante, ma non priva di genuinità e senza fronzoli. Difficile non rimanerne affascinati. Vediamo, di seguito, alcuni consigli su come conquistarlo. 

Siate sicure

Come riconoscere un maschio alpha? Anzitutto, dalla sicurezza che ha in sé stesso e nelle sue capacità. Ecco perchè, se vogliamo conquistare un uomo del genere, dobbiamo essere altrettanto sicure di noi stesse. Bando alle insicurezze, quindi: potrete svelare le vostre fragilità solo se avrete ormai conquistato il suo cuore. Prima di avere questa percezione, per conquistare un maschio alpha evitate di mostravi insicure e fragili.

Siate sexy

Per affascinare un uomo alpha cercate di essere sexy ed intriganti. Non solo nell’abbigliamento, che non deve essere mai volgare, ma anche nell’alone di mistero di cui dovrete circondarvi. Insomma, non svelate tutto di voi, ma lasciate che abbia la curiosità di scoprirvi giorno per giorno. Il vestiario deve essere sexy, ma mai volgare: per sedurre un maschio alfa meglio una gonna con lo spacco che una minigonna inguinale! Il vedo-non vedo è sempre più apprezzato.

Ponete degli antagonisti

Come conquistare un uomo dominante? Anche ponendo degli antagonisti, quindi facendovi percepire come una donna particolarmente corteggiata. Del resto, l’uomo alfa ama le sfide e conquistare una donna ambita è una sfida particolarmente allettante! Non esagerate, ovviamente, ma declinate qualche invito spiegando che avete già preso un impegno.

Non siate sempre disponibili

Per conquistare un maschio alpha non siate sempre disponibili: ecco un altro imperativo categorico. Qualche volta prendetevi un po’ di ore per rispondere ai suoi messaggi, oppure declinate qualche telefonata dicendo che al momento siete impegnate. Anche nel fissare i vostri appuntamenti non mostratevi troppo accomodanti, andategli incontro ma senza mostrare eccessiva disponibilità. Insomma, concedetevi con parsimonia, in tutti i sensi. Stuzzicatelo sempre, ma fate un po’ la primula rossa! Lo catturerete!

Fate attenzione alle rivali

Un maschio alpha è spesso circondato da uno stuolo di donne, spesso beta, che lo corteggiano. Se vi rendete conto di avere a che fare anche con altre donne, quindi, correte ai ripari. Per conquistare un maschio alpha non vi dimostrate mai in competizione con la vostra rivale; così facendo, infatti, lo spingereste verso di lei. Piuttosto, denigratela velatamente, ad esempio, dicendo che non pensate mai che un uomo come lui possa frequentare una persona simile. Insomma, evitate la competizione con le altre.

Fategli prendere un impegno

Quando vi rendete conto che il maschio alpha è innamorato, o comunque molto preso, portatelo ad impegnarsi con voi. Fate attenzione: per conquistare un maschio alpha non dovrete mostrarvi sin da subito come donne bisognose di accasarvi, ma mano a mano che lo frequentate fategli prendere dei piccoli impegni. Ad esempio, fatevi accompagnare ad una visita oppure a trovare un amico o un parente. Solo quando avrete superato questi step, potrete proporre impegni più importanti, come una convivenza, un matrimonio o la nascita di un figlio. Detto questo, buona conquista a tutte!

Leggi anche: