I libri che non possono mancare nella tua libreria se vuoi lavorare al meglio

di Claudia Scorza


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Fare carriera, sentirsi realizzate, raggiungere gli obiettivi prefissati, lavorare bene e godersi la vita sono solo alcuni degli aspetti fondamentali per rendere un lavoratore felice e appagato.

[prodotti_amazon]
[amazon] Drive. La sorprendente verità su ciò che ci motiva nel lavoro e nella vita [/amazon]
[amazon] Scopri il leader che è in te [/amazon]
[amazon] 100 trucchi per sembrare smart in ufficio [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Per cercare di migliorare sempre la propria condizione lavorativa anche nei momenti di stress, sconforto o difficoltà ci sono una serie di testi utili e motivanti per andare avanti a testa alta credendo sempre nelle proprie capacità.

Se sei alla ricerca di libri motivazionali sul lavoro e sulla realizzazione professionale, sono tanti i titoli da non perdere: da Come godersi la vita e lavorare meglio a Come vincere lo stress e cominciare a vivere, passando per Come trattare gli altri e farseli amici dell’era digitale, ecco alcuni libri per lavoreare al meglio e vivere che non possono mancare nella tua libreria.

Scopri il leader che è in te

Scopri il leader che è in te, di R. Levine e Michael A. Crom, eredi del pensiero di Dale Carnegie e dirigenti alla Dale Carnegie and Associates Inc, aiuta a capire, attraverso esempi concreti, come è possibile ottenere il rispetto degli altri, affrontare i problemi e le difficoltà, abbandonare i comportamenti intransigenti acquisendo il controllo totale di se stessi nel mondo del lavoro.

Drive. La sorprendente verità su ciò che ci motiva nel lavoro e nella vita

Drive. La sorprendente verità su ciò che ci motiva nel lavoro e nella vita, di Daniel Pink per Rizzoli, è un testo dell’esperto in motivazione Pink che ribalta molte convinzioni a cui siamo abituati a credere sulla carriera e la produttività per fornire un approccio completamente nuovo e rivoluzionario.

L’One minute manager

L’One minute manager, di Ken Blanchard e Spencer Johnson per Sperling & Kupfer è un libro per chi riveste un ruolo dirigenziale e desidera incrementare la propria leadership grazie a delle tecniche pratiche di management; in questo modo si potrà ottenere il massimo dai collaboratori rendendoli soddisfatti del lavoro che svolgono.

100 trucchi per sembrare smart in ufficio

Il libro 100 trucchi per sembrare smart in ufficio, di Sarah Cooper per BUR, svela qualche piccolo trucco per ottenere una delle principali priorità in ufficio: sembrare smart. Non è sempre facile, soprattutto quando subentrano tanti pensieri che portano via la testa dall’obiettivo lavorativo. Ecco 100 strategie a cui ispirarsi!

Leggi anche:

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il decluttering, termine inglese che si può tradurre come “fare ordine“, è una pratica sempre più diffusa che mira a eliminare il superfluo per fare spazio al necessario. In un’epoca in cui siamo continuamente bombardati da oggetti, informazioni e stimoli visivi, la necessità di semplificare la nostra vita diventa sempre più pressante. Ecco perché è […]

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]