Massaggio Kobido, come funziona questo antico massaggio antirughe

di Carmela Giglio


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Tra i vari trattamenti per il viso, il massaggio Kobido sembra essere quello che contribuisce maggiormente a mantenersi giovane. Questa tecnica di massaggio facciale è originaria del Giappone ed è nota anche come massaggio dell’eterna giovinezza o antico massaggio dei samurai. Da secoli, infatti, i Giapponesi considerano i massaggi il loro vero segreto di bellezza e longevità, capace anche di curare disturbi e fastidi vari.

Ma come funziona il Ko Bi Do, meglio conosciuto come Kobido? Grazie alla combinazione di diverse tecniche di massaggio, comprese quelle della muscolatura profonda, gli sfioramenti e i tocchi superficiali di digitopressione, il Kobido è un vero e proprio lifting naturale in grado di riattivare il sistema circolatorio. Questo massaggio benefico del viso, infatti, distende i tratti, ossigena i tessuti e stimola la sintesi di elastina e collagene.

Il Kobido, però, non si limita solo ad essere un massaggio anti-age che permette di avere un viso luminoso e tonico, ma contribuisce anche a mantenersi vitali e in forma: riequilibrando l’organismo e riducendo lo stress, questo trattamento dona benessere ed energia sia al fisico che alla mente.

Per ogni trattamento viso effettuato vengono usati prodotti naturali idratanti che aiutano ad attenuare le rughe e le macchie date dall’età già dalla prima seduta. Perché sia davvero efficace allo scopo, questo tipo di massaggio anti-rughe deve essere eseguito da mani particolarmente esperte o che abbiano seguito dei corsi di formazione. Dunque, se un tempo era riservato solo alle imperatrici, oggi il rituale orientale Kobido può essere effettuato anche in Spa e in centri benessere per impedire i cedimenti della pelle, in alternativa al classico lifting chirurgico.

Infine c’è da dire che questo trattamento estetico è particolarmente indicato per chi ha molto stress accumulato, a chi soffre di mal di testa, a tutte persone che hanno difficoltà nel dormire e che digrignano i denti o usano il bite.

Leggi anche:
Ossigenoterapia, cos’è e come funziona
I trattamenti da fare per prevenire le rughe ad ogni età

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]

L’estate è sinonimo di vacanze, mare, e lunghe giornate all’aria aperta. Tuttavia, con l’aumento del tempo trascorso sotto il sole, è importante proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. L’uso della crema solare non è solo una questione di estetica per evitare scottature, ma anche di salute, per prevenire danni a lungo termine come l’invecchiamento […]