Cos’è la spazzola Tangle Teezer? Ecco di cosa di tratta e quale scegliere

di Elisa Malizia

Quando arriva una nuova tecnica di colorazione, un nuovo taglio o un nuovo prodotto, quasi tutte pensiamo: devo provarlo! Negli ultimi anni la cosmesi legata ai capelli ha fatto passi da gigante, permettendoci di cambiare spesso colore limitando i danni e cresce sempre più l’idea del fai da te anche in questo ambito. Dunque non c’è da stupirsi se la Tangle Teezer è un oggetto del desiderio di molte donne! Vediamo di capire cos’è, a cosa serve e come si usa la spazzola Tangle Teezer.

[prodotti_amazon]
[amazon] Spazzola Tangle Teezer classica [/amazon]
[amazon] Spazzola Tangle Teezer capelli bagnati [/amazon]
[amazon] Spazzola Tangle Teezer fiore [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Spazzola Tangle Teezer: cos’è?

Tangle Teezer è un brand inglese che produce principalmente spazzole per capelli. Nel 2007 è nata la prima spazzola che diventerà poi la celebre Tangle Teezer, che da un paio di stagione sta facendo impazzire (questa volta in senso buono!) le donne con capelli fragili, danneggiati e che si annodano con facilità. È una spazzola ergonomica, che presenta dentini in gomma di varie lunghezze e con le punte scalate, perfette per accarezzare la cute della testa senza graffiare. La spazzola è interamente in pvc, dunque facile da lavare, sempre igienica e senza residui di capelli o prodotti per lo styling. Esistono due versioni: una spazzola per capelli asciutti e una per capelli bagnati. La prima è da usare tutti i giorni, ogni volta che occorre, mentre la seconda è perfetta da usare sotto la doccia, quando vogliamo distribuire bene balsamo e maschere ristrutturanti.

Spazzola Tangle Teezer: a cosa serve?

La spazzola Tangle Teezer è stata studiata per donare lucentezza e districare i capelli in modo dolce e senza traumi per le chiome. Le spazzole e i pettini, infatti, tendono a spezzare i capelli, specie se già deboli e sfibrati. Tangle Teezer, invece, accarezza i capelli, districa i nodi e dona lucentezza a tutti i tipi di capelli, da quelli trattati a quelli sani, dai ricci indomabili ai capelli sottili. Il design morbido e leggero, i dentini in gomma e la maneggevolezza rendono questa spazzola adatta anche ai bambini.

Spazzola Tangle Teezer: come usarla?

Si usa come una normale spazzola, anche più volte al giorno, per eliminare la polvere e i pollini a fine giornata, sotto al doccia per districare i nodi post shampoo e al mattino, per ravvivare le chiome. Il brand ha creato numerose versioni di spazzola Tangle Teezer, che vanno dalla classica a quella da viaggio o da borsetta, fino alle versioni più colorate, a forma di fiore e personalizzabili, perfette come idea regalo. Il prezzo delle Tangle Teezer oscilla tra i 12 e i 17 euro, in base alla versione scelta.

TUTTO SUI CAPELLI! POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Capelli rovinati dalla permanente? Ecco i rimedi naturali

Oli per capelli, i migliori per ogni esigenza


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

6 min

Romina Power Il nome completo di Romina Power è Romina Francesca Power. Nasce a Los Angeles, il 2 ottobre del 1951, quindi ha 71 anni. È figlia d’arte di Tyrone Power e Linda Christian. Dopo il divorzio dei genitori, nel 1956, si ritrova a viaggiare in diverse parti del mondo. Vive prevalentemente in Messico e […]

4 min

Si sente parlare spesso di investimenti, ma spesso ci si ritrova impreparati o insicuri per programmare un percorso di questo tipo. Spesso, infatti, si ritiene che l’investimento sia appannaggio di chi ha una liquidità consistente o di chi ha competenze avanzate in ambito finanziario. Indubbiamente per mettere in campo un progetto di questo tipo è […]