“Dovresti fare la modella”: un consiglio in discoteca cambia la vita di una ragazza

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

A volte basta davvero un dettaglio insignificante per far prendere una svolta inaspettata alla propria vita. È proprio quello che è successo a Ryli Johnson, una ragazza di 19 anni appartenente alla popolazione indigena Murri in Australia. Quello che doveva essere un semplice weekend di vacanza con il fidanzato e gli amici nella cittadina di Townsville, si è trasformato in un’opportunità unica grazie a una foto scattata per caso in una discoteca locale, The Bank.

La Foto virale

La fotografia in questione, condivisa sulla pagina Facebook del locale, ha attirato l’attenzione degli utenti, rimasti colpiti dalla bellezza naturale di Ryli. Numerosi commenti hanno suggerito che la giovane avrebbe dovuto prendere in considerazione una carriera nel mondo della moda, elogiandone l’avvenenza senza artifici.

L’attenzione mediatica

L’articolo pubblicato dal Daily Mail Australia sulla foto ha fatto sì che l’adolescente venisse contattata da diverse agenzie di moda, portandola persino a essere ospite del programma televisivo Sunrise condotto da Natalie Barr. “Mia nonna e mia mamma stavano piangendo quando hanno visto l’articolo del Daily Mail,” ha raccontato Ryli durante la trasmissione. “Tutti hanno detto che avevo il potenziale per fare quello che voglio nella vita, ora sono al settimo cielo.” La giovane, originaria della cittadina rurale di Moree, ha ammesso di essere rimasta sbalordita da tutta questa attenzione improvvisa: “È davvero pazzesco. Onestamente, fare la modella non mi è mai passato per la testa, ma con tutta questa storia penso che dovrei valutarla seriamente come opzione”.

La bellezza naturale

Nonostante l’aspetto naturale e l’assenza di trucco quella sera, Ryli ha confessato di essere stata colpita dai commenti sulla sua bellezza: “Non mi trucco mai, e anche quella sera non l’ho fatto. Poi il ragazzo mi ha chiesto se poteva scattarci una foto.” La ragazza ha aggiunto che, se dovesse intraprendere la carriera di modella, una delle sue motivazioni principali sarebbe quella di “ispirare altre giovani First Nations e indigene a realizzare i loro sogni”.

Sogni e aspirazioni

Quello che sembrava un semplice scatto fotografico durante una serata tra amici si è rivelato un’opportunità imprevista per Ryli Johnson, ponendola di fronte a nuove prospettive e mettendo in luce il suo potenziale ancora inesplorato. Una foto, a volte, può davvero cambiare ala vita.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

C’è grande attesa per la decima edizione dell’Amazon Prime Day 2024, una straordinaria maratona di sconti e offerte. Nato nel luglio 2015, l’evento ha riscosso un successo incredibile, trasformandosi in una vera e propria ricorrenza attesa da milioni di consumatori in tutto il mondo. Quest’anno, il Prime Day si terrà martedì 16 e mercoledì 17 […]