Impresa femminile, c’è un bando che le sostiene in Sicilia

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Il tanto atteso bando FAre Impresa in Sicilia – FAInSicilia è finalmente diventato realtà, firmato durante la giornata inaugurale di InnovationIsland.it a Palermo. Questo programma, istituito dalla Regione Siciliana, mira a sostenere la creazione e lo sviluppo di nuove imprese nel territorio regionale, concentrando l’attenzione su giovani imprenditori, donne e start-up innovative.

Dotazione Finanziaria: 26 Milioni di Euro per la Crescita Imprenditoriale

L’Avviso presenta una dotazione finanziaria complessiva di 26 milioni di euro, suddivisi tra FSC 2021/2027 e POC 2014/2020. Tuttavia, l’Amministrazione regionale si riserva il diritto di non procedere alla concessione dei contributi in caso di mancanza di risorse finanziarie disponibili. Potrebbe anche integrare o sostituire la dotazione finanziaria con altre fonti, incluso il PR FESR Sicilia 2021-2027.

Requisiti per l’Eleggibilità: Giovani, Donne e Micro e Piccole Imprese

Per essere idonei alle agevolazioni, i soggetti devono rispettare requisiti specifici. Giovani tra i 18 e i 46 anni e donne di qualsiasi età residenti o che trasferiscano la residenza in Sicilia sono ammissibili.

Le micro e piccole imprese (MPI) con almeno una unità produttiva o una stabile organizzazione in Sicilia, o che si impegnino a costituirla entro 60 giorni dalla comunicazione di ammissione, possono presentare domanda. Queste MPI devono essere iscritte al Registro delle imprese e attive da non più di 36 mesi. Se costituite come società, devono avere una compagine sociale composta principalmente da persone fisiche che soddisfano i requisiti e detengono almeno il 51% del capitale sociale.

Il bando FAInSicilia rappresenta un’opportunità significativa per stimolare l’innovazione e la crescita economica nella regione, supportando le start-up hanno il coraggio di intraprendere il percorso imprenditoriale.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

“Condanniamo con forza i ripetuti episodi di stalking e violenza verbale, palesemente diffamatori, che sono stati perpetrati in questi giorni dal cantante Morgan ai danni dell’ex compagna Angelica Schiatti, alla quale esprimiamo vicinanza e solidarietà”. Lo ha detto la presidente del Movimento Italiano per la Gentilezza, Natalia Re, commentando la notizia degli atti diffamatori che […]