Morta a 22 anni la modella brasiliana Isis Freitas

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Isis Freitas, 22 anni, attrice e modella brasiliana, è morta domenica scorsa dopo essere stata trasportata in ospedale in condizioni gravi.

La causa del suo decesso non è stata divulgata mam secondo i media brasiliani, circolano voci sui social media che suggeriscono una possibile tubercolosi.

LMA Producoes, l’agenzia di cui faceva la parte la 22enne, ha confermato la sua morte sui social media: “È con grande rammarico e tristezza che veniamo a informarvi della scomparsa della nostra attrice e compagna Isis Freitas. A nome di tutto il team di attori e personale di LMA, le nostre sincere condoglianze a tutti i suoi amici e familiari. Siamo uniti nella solidarietà per questa perdita irreparabile”.

Freitas ha iniziato la sua carriera come modella prima di dedicarsi alla recitazione, prendendo parte a numerose rappresentazioni teatrali e apparendo in diverse pubblicità di marchi di cosmetici.

Grandi nomi dello spettacolo brasiliano hanno reso omaggio all’attrice e modella online, tra cui Larissa Manoela, Lucas Neto e Matheus Dias.

Larissa Manoela ha dichiarato: “Ancora sotto shock per il tuo addio. Giovane ragazza, molto dolce, talentuosa e affettuosa. Riposa in pace, Isis! Le mie condoglianze a tutta la famiglia”.

Matheus Dias ha commentato: “Riposa, amica mia! Ti amerò per sempre. Eri una vista splendida, con un sorriso che illuminava, una risata piacevole da ascoltare, una voce dolce e così bella. Ti ho sempre elogiato perché ho sempre saputo quanto fossi grande, e non a caso ti ho sempre paragonato al sole. E ora lasci la scena, senza saluti, in una giornata soleggiata quanto te. Santo cielo, è incredibile, fa male. Ma dovevi incantare luoghi più grandi, più soleggiati, e spero davvero tu vegli su di noi da ovunque tu sia. Riposa in pace, amore mio, che il Padre Celeste ti accolga e che il tuo sorriso sia il segno più forte nei ricordi delle persone con cui hai condiviso la vita”.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Negli ultimi giorni, l’Italia ha registrato un aumento significativo dei casi di Covid-19, sorprendentemente collegato ai concerti di Taylor Swift tenutisi il 13 e 14 luglio 2024 allo Stadio San Siro di Milano. L’evento ha attirato oltre 130.000 fan da tutta Europa, creando una situazione che molti esperti di salute pubblica avevano previsto potesse comportare […]