Scopre la moglie a letto con l’amante, ma decide di perdonarla: “Il nostro matrimonio è perfetto”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Una storia incredibile arriva da oltre oceano, dove un uomo ha raccontato di aver sorpreso la moglie a letto con un amante, salvo poi perdonarla in quanto convinto che il loro matrimonio sia comunque perfetto. I fatti risalgono a qualche anno fa, quando l’uomo, durante una pausa pranzo, è passato davanti a casa e ha notato la porta del garage aperta con dentro l’auto della moglie e quella di uno sconosciuto. Dopo aver parcheggiato di fronte, è entrato in garage e ha sentito distintamente il letto che rimbalzava e i tipici rumori di un rapporto sessuale.

La scoperta shock durante la pausa pranzo: rumori inequivocabili dal garage di casa

Nonostante lo shock iniziale, l’uomo non si è arrabbiato, spiegando successivamente che il motivo sta nel fatto che il loro matrimonio è fantastico: fanno sesso quasi tutte le sere, sono completamente innamorati e hanno tre figli, oltre ad essere felici. Anni dopo l’episodio, la moglie avrebbe continuato a tradirlo con lo stesso uomo, un altro marito scoperto tramite un amico poliziotto. Ma ciò non ha intaccato le convinzioni del protagonista, che ha ammesso di aver accettato la cosa poiché sta bene e considera il rapporto con la moglie assolutamente perfetto.

Reazioni contrastanti sul web

La vicenda, raccontata dall’uomo stesso su un forum online, ha suscitato stupore e perplessità, dividendo gli utenti tra chi lo accusa di essere succube e chi invece apprezza la sua fiducia incrollabile nel matrimonio. Secondo alcuni psicologi, la reazione deriva dalla volontà di preservare la famiglia a tutti i costi, minimizzando il tradimento. Ma c’è anche chi sostiene che ogni coppia viva la fedeltà a modo proprio e non si possa giudicare dall’esterno. Di certo una scelta insolita, frutto di motivazioni complesse, che l’uomo rivendica con orgoglio, noncurante dei biasimi della morale comune.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria