Bimba si arrampica sul water ma scivola e cade dalla finestra del 4° piano

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Una terribile tragedia si è verificata a Terni, in Umbria, dove una bambina di 5 anni è precipitata dalla finestra del quarto piano di un palazzo, riportando gravissime lesioni. L’incidente è avvenuto durante la serata di lunedì, mentre la bimba si trovava sotto la custodia di una conoscente della madre. Il fatto ha suscitato shock e preoccupazione nella comunità locale. Ne parla Fanpage.it.

L’allarme e l’intervento dei soccorsi

Intorno alle 20.30, i residenti della zona hanno sentito un rumore sordo seguito da un’orribile visione: la bambina giaceva sul selciato nel parcheggio sottostante il palazzo. Immediatamente è stata allertata l’emergenza e i sanitari del 118 sono giunti sul posto in tempi brevi. Hanno provveduto a stabilizzare le condizioni della bambina e successivamente è stata trasportata d’urgenza in ambulanza all’ospedale Santa Maria di Terni.

Il trasferimento all’ospedale Bambin Gesù di Roma

Date le gravi lesioni riportate nell’impatto al suolo, la bambina è stata successivamente trasferita all’ospedale Bambin Gesù di Roma durante la notte tra lunedì e martedì. Attualmente è ricoverata in rianimazione e la prognosi è riservata. La situazione è estremamente delicata e il personale medico sta facendo il possibile per fornire le cure necessarie.

Indagini della polizia di stato

La polizia di stato ha avviato un’indagine sull’incidente. Dopo l’arrivo dei soccorsi, gli agenti si sono recati sul posto, nel parcheggio del palazzo, per interrogare testimoni e residenti. Al momento, si sta cercando di ricostruire gli eventi che hanno portato alla tragica caduta. La bambina si trovava in casa con l’amica della madre al momento dell’incidente, mentre la genitrice era al lavoro.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

“Condanniamo con forza i ripetuti episodi di stalking e violenza verbale, palesemente diffamatori, che sono stati perpetrati in questi giorni dal cantante Morgan ai danni dell’ex compagna Angelica Schiatti, alla quale esprimiamo vicinanza e solidarietà”. Lo ha detto la presidente del Movimento Italiano per la Gentilezza, Natalia Re, commentando la notizia degli atti diffamatori che […]