Auto nel Po, Lorena Vezzosi è stata uccisa dall’ex compagno

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Lorena Vezzosi è stata vittima di un femminicidio ad opera dell’ex compagno Stefano Del Re. L’omicidio è avvenuto nell’appartamento di Sant’Arcangelo di Romagna o durante il viaggio verso la provincia di Cremona. Gli inquirenti mantengono il massimo riserbo, ma le prime indiscrezioni dopo l’autopsia indicano chiaramente che si tratta di un delitto premeditato.

Le indagini e i sospetti

La procura della Repubblica di Cremona e i carabinieri indagano sull’accaduto. L’autopsia eseguita all’ospedale Maggiore di Cremona ha rivelato che Lorena è stata uccisa con un’arma ancora non trovata, forse un coltello o un bisturi. Le ferite nette sul corpo della vittima suggeriscono, infatti, l’uso di un bisturi, vista la professione di Del Re come operatore sanitario.

Il movente

Il movente del delitto sembra essere il rancore di Del Re per la fine della relazione con Lorena e le difficoltà di vedere i due figli minorenni. Lorena stava cercando di ricostruirsi una vita e aveva iniziato una nuova relazione. Questo potrebbe aver scatenato la furia di Del Re, che non accettava il distacco dalla famiglia.

Dove è stata colpita

Resta ancora da capire dove Lorena sia stata colpita. Nonostante le prime ipotesi indichino l’appartamento di via Terranova, la mancanza di sangue nell’alloggio e la presenza di macchie rosse sulla scala rendono questa teoria meno probabile.

La trappola e il lungo viaggio

L’ipotesi più accreditata è quella di un omicidio premeditato. Del Re potrebbe aver convinto Lorena a uscire con una scusa o averla costretta a scendere in strada, come suggerisce il ritrovamento del cellulare sul divano. Da lì, sarebbe iniziato il lungo viaggio verso Casalmaggiore, durante il quale Del Re avrebbe potuto compiere l’omicidio.

Le ultime ore

Il viaggio di 220 chilometri verso Casalmaggiore offre molte opportunità per compiere il delitto. Del Re potrebbe aver ucciso Lorena durante il tragitto o una volta arrivato a destinazione. Le telecamere hanno ripreso l’auto cadere nel Po alle 2.56 del mattino, ora in cui Lorena era già stata uccisa.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria