Lutto nel mondo della TV, muore giovane ex concorrente di “Saranno Famosi”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Tremendo lutto per la nota trasmissione Amici di Maria De Filippi. Daniela Romano, ex concorrente del talent show “Saranno Famosi”, oggi “Amici di Maria De Filippi”, è morta alla giovane età di 40 anni. Una notizia che ha provocato sconcerto e incredulità nel mondo dei talent dove Daniela era sbocciata.

Chi era Daniela Romano, ex concorrente del talent della De Filippi

I suoi ex colleghi, che hanno condiviso con lei lo stesso percorso, la ricordano come una ballerina di talento che sognava di diventare un’artista versatile. Nata a Napoli nel 1983, Daniela Romano aveva già recitato in produzioni teatrali e film locali prima di partecipare al talent show. Era appassionata di danza, canto e recitazione e voleva perseguire tutti e tre i campi. Daniela era nota anche per la sua relazione sentimentale con il collega Paolo Idolo, una delle prime storie d’amore nate nel programma.

Un dolore immenso per la sua morte

La sua improvvisa scomparsa ha lasciato i suoi colleghi e i suoi fan sotto shock e in molti si sono riversati sui social media per esprimere le loro condoglianze e condividere i loro bei ricordi di Daniela. L’assenza di Daniela è molto sentita e la sua scomparsa ci ricorda quanto possa essere fragile la vita. Ad annunciare la triste notizia è stata Mirna Brancotti, che insieme alle loro foto postate su Facebook ha scritto: «Si stringe lo stomaco, si stringe il cuore… ci stringiamo noi in un forte abbraccio di dolore… noi che ti abbiamo vissuta e chiedevamo da lontano, agli altri, come stavi. La Vita a volte è davvero crudele per noi esseri umani che ancora non riusciamo a comprendere le scelte della Natura. Ti pensiamo, Daniela. Ti pensiamo forte da quaggiù». Anche Paolo Idolo, che all’interno del programma si era avvicinato a Daniela ha ricordato la donna sui social: «Ci fu un primo sguardo, quando eravamo sui lati opposti degli spalti, solo che io l’avevo già notata un paio di sguardi prima… ma erano solo i miei, lei doveva ancora accorgersi di me. Speravo che non solo alzasse lo sguardo verso di me, ma che mi notasse anche. Hai fatto parte della mia vita in un modo speciale, oserei definire unico. Ti porterò sempre nel mio cuore».

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

L’eurodeputata maltese Roberta Metsola è stata rieletta oggi, martedì 16 luglio, alla presidenza del Parlamento europeo. La votazione, avvenuta a scrutinio segreto a Strasburgo, ha visto Metsola ottenere un’ampia maggioranza con 562 voti a favore su un totale di 699 votanti, un risultato ampiamente previsto, grazie al sostegno dei popolari, dei socialisti e dei liberali. […]