Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

4 ricette con i cereali per mangiare in modo sano senza rinunciare al gusto

Cucina - 11 agosto 2017 Vedi anche: Ricette biologiche, Ricette di stagione, Ricette low-fat, Ricette per menu, Ricette sfiziose, Tipi di cucina

Cucina sana: 4 ricette con i cereali, piatti gustosi e light per un'alimentazione sana ma piena di sapore! 4 idee low fat e facili da preparare, per sfruttare le proprietà dei cereali e il loro gusto unico.


  • La cucina light viene sempre associata a qualcosa di poco appetitoso e molto monotono, ma se impariamo a sfruttare al meglio tutti gli ingredienti sani e low fat che abbiamo a disposizione avremo ogni giorno pasti leggeri e gustosi. Tra gli alimenti poco apprezzati troviamo i cereali, spesso considerati, a torto, poco saporiti e privi di abbinamenti adatti. In realtà, i cereali sono molti e le ricette da realizzare ancora di più: vediamo allora le 4 ricette con i cereali, per piatti sani e gustosi!
  • orzo

    1) Insalata di orzo e zafferano: tutto quello che vi occorre è l’orzo, fatto cuocere per circa 25 minuti in acqua bollente, una manciata di olive nere, pomodori ciliegini e una punta di zafferano. Condite con olio crudo, sale e pepe e gustate sia tiepido che freddo. È una ricetta molto estiva, light e adatta anche alla spiaggia e ai pic nic in campagna.

  • kamut

    2) Kamut con asparagi e piselli: lessate il kamut e gli asparagi in due pentole separate, cuocete i piselli con un po’ di cipolla e un cucchiaio di olio (o bolliti, se preferite). Scolate il kamut e gli asparagi, mischiate gli ingredienti, aggiustate di sale e di olio e poi grattugiate un po’ di zenzero sul piatto, per quel sapore fresco e agrumato che fa la differenza.

  • grano

    3) Grano saraceno con patate e fagiolini: lasciate in ammollo il grano saraceno per almeno 30 minuti, puoi cuocetelo in acqua bollente, mentre metterete a lessare anche i fagiolini e le patate. Quando cereali e verdure saranno pronti, mettete tutto in una padella capiente con un po’ d’olio, amalgamate bene i sapori, aggiustate di sale e di spezie che preferite e, per un tocco in più, aggiungete una manciata di pinoli tostati.

  • miglio

    4) Tortini di miglio: mettete in ammollo il miglio per almeno mezz’ora, poi cuocetelo in acqua bollente. Tagliate a dadini molto piccoli le verdure che preferite (carote, zucchine, carciofi, broccoli, cavolo, melanzane, a voi la scelta!) e fatele cuocere a vapore o in acqua salata. Quando miglio e verdure avranno una consistenza morbida e lavorabile, mettete tutto in una terrina con un po’ di latte di soia, del pangrattato, poi aggiungete il mix di ortaggi e cereali, con un cucchiaio di olio. Porzionate in stampini da muffin e cuocete a 200 gradi fin quando i tortini non saranno ben dorati. Se volete, nell’impasto potete aggiungere salumi e formaggi, anche di recupero.

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA