Principe Harry: “tradito da mio padre e da mio fratello”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

“Vorrei riavere mio padre e mio fratello” ma “non hanno mostrato assolutamente alcuna volontà di riconciliarsi”. Così il principe Harry riferendosi al padre, re Carlo III, e al fratello maggiore William, erede al trono, nelle anticipazioni di due interviste che andranno in onda sulla tv americana CBS e sulla britannica ITV l’8 gennaio, due giorni prima dell’uscita della sua attesa autobiografia intitolata Spare – Il minore.

Il duca di Sussex, riferendosi allo strappo di lui e della consorte Meghan Markle dalla famiglia reale nel 2020 parla di “tradimento” per il modo in cui è stato gestito quel difficile e doloroso passaggio segnato da “briefing e fughe di notizie e messa a punto di storie contro di me e mia moglie”.

Harry e Meghan

Harry e Meghan

LEGGI ANCHE: Il principe Harry aspetta un figlio dalla sua amante?

Harry ha ripreso le accuse avanzate ai Windsor nella docuserie per la piattaforma americana Netflix: si era, infatti, soffermato sulle urla di William contro di lui e sulle bugie di Carlo, mentre la regina Elisabetta assisteva “in silenzio” alla resa dei conti nella residenza di Sandringham pochi giorni dopo la rinuncia dei Sussex ai loro compiti nella famiglia reale.

E aveva fatto riferimento al comunicato congiunto, diffuso dalla corte senza il suo permesso, che smentiva le accuse contro William di aver “bullizzato” i Sussex: “Erano felici di mentire per proteggere mio fratello, mai di dire la verità per proteggere me e Meghan”.

Nel libro ci si aspetta che Harry approfondisca il suo rapporto con il fratello William. L’editore Penguin Random House definisce l’autobiografia, in libreria dal 10 gennaio, “una pubblicazione storica piena di intuizioni, rivelazioni, autoesame e saggezza conquistata a fatica sull’eterno potere dell’amore sul dolore”.

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria