GF VIP 7, Micol Incorvaia canta ‘Faccetta nera’, rischio squalifica?

di Manuela Zanni

Un GF Vip nato all’insegna delle bufere mediatiche causate dai comportamenti dei concorrenti è quello che sta apparendo al pubblico del reality della settima edizione della Casa più spiata d’Italia Stavolta sotto accusa dello show condotto da Alfonso Signorini è finita Micol Incorvaia, influencer e sorella di Clizia. Scopriamo, di seguito, cosa è accaduto.

Cosa ha fatto Micol Incorvaia per rischiare la squalifica?

Ai più attenti non è certo sfuggito che, poco prima della diretta dello scorso 10 novembre,  Micol ha canticchiato ”Faccetta nera” mentre si stava truccando. Il motivo simbolo della propaganda fascista è stato appena intonato dall’influencer, ma non è passato inosservato ai telespettatori più attenti, come al pubblico dei social che ha chiesto a gran voce la squalifica della concorrente.

Il caso “Faccetta nera” al GF Vip 7

Il caso “Faccetta nera” è scoppiato poco prima della diretta tv di ieri sera, giovedì 10 novembre, quando le concorrenti erano dedite al trucco e parrucco. Mentre si stava preparando insieme a Oriana Marzoli, Sarah Altobello e Antonella Fiordelisi, la Incorvaia avrebbe canticchiato: “Faccetta nera, bell’abissina…”, la canzone fascista risalente al 1935.

Micol Incorvaia

Micol Incorvaia

La reazione del web contro  Micol : “Chiediamo la squalifica!”

“Chiediamo la squalifica per Micol Incorvaia che canta Faccetta nera, un inno al fascismo, la più brutta pagina della storia italiana. Un bruttissimo messaggio per milioni di telespettatori. Ricordiamo che in Italia l’apologia di fascismo è reato” scrive su Twitter un utente che chiede provvedimenti da parte della produzione.

Chi ha cantato “Faccetta nera”?

Dal video che circola sui social non si vede chiaramente chi stia intonando la canzone simbolo della propaganda fascista, ma quasi tutti gli utenti concordano che sia proprio Micol. Qualcuno però azzarda che la voce non sia quella della Incorvaia. E allora? Per alcuni utenti di Twitter potrebbe essere stata Sarah Altobello o Antonella Fiordelisi a cantare “Faccetta nera”. Ci vorrebbe un Var audio per sciogliere il rebus, o una decisione della produzione.

Micol  Incorvaia “rischia” per la seconda volta

Micol non è nuova a polemiche e comportamenti al limite del “politicamente corretto”. L’influencer, entrata nella casa pochi giorni fa, il 3 novembre,  ha già rischiato la  squalifica per aver raccontato a un’altra concorrente, Giale De Donà, come sia vista dal pubblico fuori della casa. Una confidenza che violerebbe il  regolamento della casa ma sulla quale evidentemente la produzione ha glissato. Ora, questa nuova bufera, con tanto di polemica social, potrebbe davvero costarle la permanenza nel reality.

Le accuse di Antonella Fiordelisi a Micol Incorvaia

Non è che dentro la Casa a Micol Incorvaia  vada meglio. Il suo rapporto con Antonella Fiordelisi è in continuo scontro. La nuova arrivata risponde alle accuse della schermitrice secondo cui sarebbe sempre in cerca di attenzioni e clip in puntata.
Antonella Fiordelisi ritiene che Micol Incorvaia trovi situazioni in cui infilarsi, soprattutto quando c’è di mezzo Edoardo Donnamaria, in modo da poter attirare l’attenzione su di sé. Micol, però, ricorda alla coinquilina che sin dal suo arrivo è sempre stata lei ad avere un atteggiamento piuttosto ostico nei suoi confronti e che qualora dovessero mai chiederle un’opinione sulla loro coppia non si tirerà indietro nel pronunciarla.

Antonella Fiordelisi e Micol Incorvaia

Antonella Fiordelisi e Micol Incorvaia

LEGGI ANCHE: GF Vip 7, Micol e Oriana contro Antonella: ” A lei piace la scena”

La risposta di Micol ad Antonella

Micol non ci sta e, infastidita, replica alla gieffina facendole notare il comportamento da lei adottato da prima che entrasse suo padre nella casa: “Ti sei fatta male i calcoli perché pensavi che fossi una cretina. Non accetto certe accuse da te. Scusa, ma fino ad una settimana fa, prima che entrasse qui tuo padre, sei andata da Antonino a dirgli ‘te la sei giocata male’. E tu saresti quella rispettosa degli altri? No amica mia, no tesoro bello. Tu la regina del voler apparire e della ricerca della clip. Ogni volta in puntata cerchi di fare la protagonista. Dici a me che sono alla ricerca delle clip?” ha risposto la sorella di Clizia Incorvaia.

LEGGI ANCHE: GF Vip 7, Antonella Fiordelisi attacca Micol Incorvaia: “Ma non ti vergogni?”

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria