13 Maggio 2022 |

Sara Tommasi: “In Britney Spears rivedo me, va aiutata”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Quando si proviene da un periodo difficile che si è riusciti a superare, è facile riconoscere chi si trova nelle stesse condizioni di difficoltà e l’istinto è quello di provare ad aiutarlo proprio come si sarebbe voluto che facessero con noi. Così. Sara Tommasi  guardando le foto di  Britney Spears  apparsa nuda sui social ha commentato: “In lei rivedo me. Quando stavo male mi spogliavo. Va aiutata”.

Sara Tommasi chiede aiuto per Britney Spears

Sara Tommasi non riesce a girarsi dall’altra parte o, ancor peggio, a criticare  Britney Spears unendosi al coro dei commenti social sulle s foto senza veli  postate  dalla cantante su Instagram. L’ex showgirl parla dei problemi avuti in passato e nell’atteggiamento della popstar rivede quel malessere che, oggi, è riuscita a superare: “Anche io quando stavo male mi spogliavo”.

Il comportamento di Britney Spears

Il comportamento di Britney Spears desta preoccupazioni. La cantante, nei giorni scorsi, ha postato una serie di foto di nudo integrale che hanno lasciato a bocca aperta i fan e non solo. Anche Sara Tommasi ha voluto commentare l’atteggiamento della popstar, ricordando il suo passato turbolento: “In lei rivedo me. Non sta bene, va aiutata. Io non sono Britney Spears, però facevo quelle cose lì” ha detto.

Cosa è successo a Sara Tommasi?

Dieci anni fa, infatti, Sara Tommasi è stata al centro della cronaca per una serie di atteggiamenti allarmanti, dovuti a stress e a un disagio psichico: “Forse lei non è molto lucida al momento per comportarsi così. Pubblicarsi nuda, gestire la propria immagine in quel modo. Succedeva anche a me. Succedeva quando non stavo bene che cominciavo a spogliarmi nuda sulle piattaforme o per strada, mi facevo fotografare. Non andava bene in quel momento. Quindi, sì, per me questo spogliarsi nuda sui social è un segnale chiaro di una persona che non sta bene e che forse va aiutata”.

Come sta Sara Tommasi oggi?

La Tommasi oggi sta meglio ed è riuscita superare quel brutto periodo anche grazie al matrimonio: “Non sono per niente fiera del mio passato, però sono fiera di essere riuscita a voltare pagina, fiera di aver riconquistato quella normalità che credevo perduta per sempre”.

La vita di Sara Tommasi

Dopo lo straordinario successo che era riuscita conquistarsi in poco tempo, ha subito un lungo periodo di buio totale, dove ha combattuto contro gli eccessi e problemi psicologici. Un personaggio che ha mostrato una grande fragilità, ma che negli ultimi anni cercato e conseguito il riscatto per la sua vita.

 

La carriera, dal successo all’oblio


Una carriera spaccata letteralmente a metà quella della Tommasi, divisa tra il momento più felice e l’inizio di quello che sembrava essere un futuro roseo e di grande successo, fino ad attraversare momenti di grande buio. Gli esordi li fa nel 1998 quando partecipa a Miss Italia, in cui arriva alle prefinali. Tale esperienza le apre porte per il mondo dello spettacolo e in televisione inizia come veejay per il canale All Music e successivamente nel 2002 diventa valletta nel programma Paolo Limiti Show. Nel 2004 è stata anche finalista nel programma Veline, ed è diventata poi una “paperetta” di Paperissima e una “schedina” nel programma Quelli che il calcio.

Sara Tommasi oggi

Negli ultimi anni fortunatamente la Tommasi ha vissuto un periodo di totale rinascita soprattutto quando è ritornata alla sua vita di tutti i giorni grazie all’affetto familiare, ma anche all’incontro con il suo attuale marito. È stato nel 2019 che ha aperto una panetteria a Terni, e nello stesso anno ha anche ripreso in mano la sua attività in televisione. Ha condotto infatti in quell’anno un programma sull’archeologia intitolato Manhattan Transfer andato in onda su TeleTerni. Nello stesso anno ha condotto anche uno show radiofonico intitolato Sara quel che sarà. Attualmente si dedica alla sua vita matrimoniale, ma anche ad altri impegni.