Come far passare il mal di gola in un lampo

di Redazione

Il mal di gola è tra i malanni più comuni che dobbiamo sopportare in inverno. Il freddo e gli sbalzi di temperatura indeboliscono il sistema immunitario e rendono vita facile a virus e batteri che provocano questo fastidioso bruciore.

Soprattutto per chi lavora al chiuso e per i bambini che vanno a scuola, stare in luoghi con poca circolazione d’aria aumenta il rischio di trasmissione di questi nemici invisibili, causando un’infezione virale o batterica.

Il mal di gola è dovuto a un’infiammazione che si scatena nel cavo orale; il nostro corpo attiva quindi il processo infiammatorio per liberarsi dagli agenti patogeni e riparare le zone che hanno danneggiato. Purtroppo, questo processo provoca un bruciore che talvolta è insopportabile e va combattuto.
Su www.farmaciamato.it si possono trovare diversi farmaci per combattere il mal di gola delle migliori marche a prezzi davvero convenienti. Il sito mette a disposizione anche diversi rimedi naturali per curare il mal di gola con prodotti fitoterapici.
Scopriamo insieme come si combatte il mal di gola, scegliendo tra i tanti rimedi che sono a disposizione.

Rimedi per il mal di gola

I rimedi principali per il mal di gola sono i farmaci antinfiammatori. Questi inibiscono la produzione di prostaglandine, che sono le molecole che danno il via al processo infiammatorio. I principi attivi più usati per i farmaci contro l’infiammazione della gola sono:

  • flurbiprofene;
  • ketoprofene;
  • ibuprofene.

 

I farmaci contenenti questi principi attivi sono detti farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), perché non contengono cortisone. Per questo motivo, sono adatti a curare il mal di gola occasionale, non dovuto a malattie croniche.

Gli antinfiammatori per il cavo orale sono venduti in diversi formati, i più comuni sono:

  • spray, che vengono spruzzati direttamente sulla zona infiammata;
  • pastiglie, da sciogliere in bocca per un rilascio lento dei principi attivi;
  • collutorio, con il quale fare dei gargarismi disinfettanti e sfiammanti;
  • pasta dentifricia, da usare con lo spazzolino e utile anche per l’infiammazione delle gengive.

 

Spesso, anche se il formato è differente, l’azione dei farmaci è analoga. Ad esempio, la linea Aspi Gola di Bayer è composta da farmaci antinfiammatori a base di flurbiprofene, disponibili in formato spray e pastiglie. Si tratta quindi di scegliere quale formato si adatta meglio alle proprie esigenze e risulta più comodo da usare.

Oltre ai farmaci antiinfiammatori esistono dei rimedi naturali per combattere il mal di gola.

Rimedi naturali per il mal di gola

Sul sito di Farmacia Amato sono presenti dei rimedi naturali per il mal di gola, ovvero i farmaci fitoterapici. Questi sono basati su ingredienti naturali, come piante, funghi e licheni, che hanno proprietà antinfiammatorie.

L’artiglio del diavolo e il propoli sono tra gli elementi naturali più usati per preparare tisane e spray che curano il mal di gola in modo naturale.

Se si vuole curare il mal di gola con quello che si ha in casa, una soluzione può essere fare dei gargarismi con acqua salata: questo può essere utile per via dell’azione disinfettante e lenitiva del sale. Un altro importante alleato può essere il miele, che ha proprietà lenitive e può essere sciolto in una tisana calda. Anche il succo di limone può essere utile per le sue proprietà disinfettanti.

Vediamo invece come trattare il mal di gola quando è associato all’infezione da Covid 19.

Mal di gola e covid

Il mal di gola è anche uno dei sintomi più comuni del Covid e rappresenta uno dei campanelli d’allarme che può indurci a fare un tampone per verificare la positività al virus.

Il Covid 19 è un virus che attacca soprattutto le vie respiratorie: l’organismo attiva il processo infiammatorio per liberarsene e non permettergli di fare altri danni.

Trattandosi di una risposta immunitaria analoga a quella che si ha per gli altri virus, nella maggior parte dei casi il mal di gola da Covid può essere trattato come una comune infiammazione del cavo orale. Quindi, possono essere utili sia i FANS che i rimedi naturali descritti in precedenza. In questi casi però, è bene ascoltare il parere del medico che può valutare se sarà necessario l’utilizzo di altre tipologie di farmaci anche perché, molte volte, il Covid porta altri sintomi oltre al mal di gola.

Inoltre, è bene monitorare la situazione per scongiurare l’eventualità che l’infezione peggiori e diventi una bronchite.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Quando si parla di osteoporosi si fa riferimento ad una malattia cronica caratterizzata da alterazioni della struttura ossea con conseguente riduzione della resistenza. Dunque questo porta il corpo ad essere più incline a subire fratture. Ma quali sono le sue cause e come si può combattere contro questa? Scopriamolo insieme! Osteoporosi: cause Spesso l’osteoporosi è […]