Parmigiana di carciofi, la variante al provolone è da provare

di Manuela Zanni

  • La parmigiana ai carciofi  è una variante della tipica parmigiana che in tavola fa la differenza.
  • Sarà perfetta per un pranzo all’aperto  in primavera
  • Una ricetta da provare assolutamente che piacerà a tutta la famiglia.
  1. Lavate i carciofi, eliminate le foglie più esterne e dure e tagliateli longitudinalmente in fette
  2. Lessateli al dente in acqua salata pochi minuti, scolate e fate asciugare un po’
  3. Passateli prima nell’uovo e poi nella farina per creare l’impanatura e friggeteli in abbondante olio d’oliva ben caldo, facendoli poi scolare dall’olio su carta assorbente
  4. A parte preparate un sugo di pomodoro leggero
  5. In una pirofila iniziate a stendere prima uno strato di carciofi fritti, il sugo, la mozzarella tagliata a fette o tritata e cospargete di parmigiano e provolone
  6. Continuate a creare gli strati fino a terminare gli ingredienti e ultimate con uno strato di pan grattato per creare una bella crosta gratin in superficie: per farla perfetta mettete il formaggio tipo sottiletta, il parmigiano, il provolone e il pan grattato
  7. Infornate e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti.

Leggi anche:


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

3 uova medie, 150 gr di burro, 250 gr di farina 00, 100 gr di zucchero, 100 gr di latte intero, La scorza di un limone grattugiata, 700 gr di ananas (fresche o sciroppate), 7 ciliegie denocciolate (fresche o sciroppate), 8 gr di lievito per dolci, 1 baccello di vaniglia, Ingredienti per il caramello, 10 gr di burro, 120 gr di zucchero, 75 gr di acqua, Occorrente, Tortiera a cerniera da 24 cm diametro