11 Maggio 2011 |

Cappelli da cerimonia: i veri protagonisti del matrimonio di William e Kate

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

E’ stato definito ‘il matrimonio del secolo’, quella cerimonia che ha tenuto incollata milioni e milioni di spettatori in tutto il mondo e che ha visto unire nel sacro vincolo del matrimonio il Principe Williams e la borghese Kate Middleton.

Lei in un fiabesco abito firmato da Alexander McQueen, disegnato interamente da Sarah Burton: velo leggiadro, spalle coperte da una cascata di pizzo e vita stretta. Una vera e propria fiaba, con tanto di principe azzurro elegantissimo nella sua uniforme rossa con mostrine dorate. Londra ha brillato di luce propria per l’evento d’onore, che ha fatto sognare un po’ tutti, grandi e piccini. Splendidi i colori, leggiadri gli abiti degli invitati, una Cenerentola dei giorni nostri che ha saputo scalare le vette del successo e raggiungere la gloria.

Ma come non notare quei fantomatici copri capi che hanno decorato con arguzia e grazia l’evento del secolo? Ovviamente non sono passati inosservati e tutte le donne regali e reali si sono sbizzarrite nello scegliere il copricapo più particolare ed originale. Tra i 1900 invitati che hanno affollato la cattedrale ecco sfilare nella nostra fotogallery l’ospite principale: il cappello. Tutte le donne, secondo il protocollo reale, lo indossano.

Personaggio che spicca, per il suo passato da “posh girl”, la consorte di David Beckham non si lascia sfuggire un sorriso. Victoria Beckham, austera e quasi scocciata, sfoggia una mise poco consona all’evento. Nel suo abitino ” total blu” guarda asettica la folla, mostrando un cappello poco ricco di decori e scarpe Louboutin con plateau evidente. Protagonista indiscusso del matrimonio è rimasto e rimarrà comunque il cappello della Regina Elisabetta. Stupisce, ma non troppo, il suo amato ascot hat, della stessa tinta dell’abito, giallo canarino. La madre della sposa invece sfoggia un copricapo raffinato e chic. Ampio e color pastello, da poggiar di lato sulla testa, perfetto per l’occasione. Elegante e delicato anche il cappello scelto da Camilla, che pare essersi tenuta al protocollo, sfoggiando un accessorio sobrio e poco eccentrico.

Chelsy Davy, presunta fidanzata del Principe Hanry, sceglie la moda italiana, indossando Ferretti. Nella foto potrete notare i capelli raccolti in uno chignon raffinato e impreziosito con un fascinators piatto. Ma non possiamo non citare uno dei cappelli più regali e chic, quello indossato dalla futura principessa di Monaco, Charlene Wittstock, bellissima con il suo chignon basso e il suo copricapo a testa larga. Una sfilata di tinte e inserzioni bizzarre, una vera e propria gara all’accessorio più particolare e originale, tipica delle tradizioni inglesi. Date un’occhiata agli altri copricapi proposti dalle invitate, e scegliete anche voi il vostro preferito!