Abito da sposa su misura

di Redazione

L’abito da sposa da sogno: come sceglierlo, dove acquistarlo
Sono ancora moltissime le donne che il giorno del matrimonio desiderano indossare l’abito dei sogni. Non importa poi che si tratti di un sontuoso abito in tulle e merletti, o di un elegante tailleur con giacca fluida e pantaloni che caschino a pennello, l’importante è che la sposa si senta a proprio agio e che riesca a trovare un abito che rispecchi la sua personalità e i suoi desideri. Fortunatamente nel nostro Paese sono ancora disponibili atelier sartoriali in grado di offrire alle clienti tutto ciò che desiderano. Compresa la completa personalizzazione dell’abito da sposa. In questo modo si danno vita ad abiti particolari, come il modello Helly proposto da Atelier Emé, un abito nei toni dell’arcobaleno in tulle, valorizzato dalla profonda scollatura a V e dalla ricercata lavorazione della baschina.

Dove acquistare l’abito da sposa dei sogni
Prima di volare con la fantasia è bene concentrarsi sul dove poter acquistare l’abito dei sogni per uno dei giorni più importanti della propria vita. Il consiglio è quello di farsi preparare un abito da sposa su misura, in modo che sia perfetto non solo per quanto riguarda i modello, ma anche per le finiture, la taglia, il tessuto e il colore. Tutti questi particolari si possono ottenere presso un atelier sartoriale, come ad esempio Atelier Emé, che è presente in Italia con circa 44 punti vendita sparsi per la penisola ed è in grado di realizzare abiti da sposa su misura. Un designer raccoglierà le idee e i desideri della sposa, per poi proporle alcuni schizzi di esempio dei modelli più adatti a rispondere alle sue esigenze. La sposa può suggerire modifiche ai modelli originali, ma può anche proporre di abbinare alcuni elementi dei modelli già in produzione. Il colore, il tessuto, le finiture, la presenza di pizzi o tessuti lavorati, sono tutti elementi che si possono aggiungere ad un modello disponibile o a uno di nuova elaborazione. In questo modo si darà vita a modelli di abiti eccezionali, come Daisy, preziosa sirena di tulle ricamato ad onde arricchito di fiorellini tridimensionali, con fodera nude a contrasto che mette in risalto il delicato ricamo floreale, scollo all’americana con profonda apertura sulla schiena e cinturina ricamata che delinea il punto vita.

Una questione di taglia?
Perché un abito da sposa sia piacevole da indossare è importante che il modello ed i suoi elementi distintivi rientrino tra i gusti della sposa. Ma non basta, è importante anche che sia cucito a pennello, nella taglia della sposa. Questo le permetterà di sentirsi perfettamente a proprio agio nell’abito, tanto da indossarlo anche per molte ore senza alcun tipo di problema. Un abito su misura, o comunque rifinito e sistemato da un sarto, non avrà spalline che cadono, grinze o punti in cui impedisce nei movimenti. Indossarlo sarà piacevole e comodo. Per altro proprio per questi motivi la sposa potrà suggerire delle modifiche, che renderanno il giorno del suo matrimonio ancora più gradevole.

I suggerimenti del sarto per l’abito dei sogni
In genere è improbabile che un abito fatto in serie sia perfetto sotto ogni punto di vista. O meglio, potrà anche essere ben rifinito, realizzato in un buon tessuto e con particolari ad effetto. Ciò che è improbabile è che sia perfettamente adatto alla taglia di chi lo indossa. Per questo motivo negli atelier sartoriali non solo si dà voce alla sposa, che potrà suggerire ciò che preferisce e ama, ma anche al sarto. Un professionista del settore sa infatti rimodellare un abito in modo da valorizzare al meglio i punti di forza di chi lo indossa. Così come suggerire modifiche che renderanno l’abito perfetto sotto ogni punto di vista.

Scegliere l’abito dei sogni più adatto
Perché il giorno del matrimonio sia come lo si sognava da bambine l’abito è un elemento fondamentale. Ricordiamo però che nella scelta non dovremmo far correre troppo la fantasia: un abito va poi anche indossato e “trasportato” per l’intera giornata. Meglio quindi descrivere al team dell’atelier ciò che si desidera, per poi seguire i loro consigli, in modo da ottenere un vestito che risponda ai desideri della sposa, ma anche alle necessità contingenti e alle possibilità sartoriali. I sogni si possono realizzare, ma tenendo in considerazione aspetti fondamentali.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

Dire il famigerato “sì” è una delle esperienze più belle e incredibili per la vita di una donna ed è un momento estremamente significativo per la coppia in questione: però è essenziale è la scelta dell’abito da sposa. Ecco tutte le tendenze abiti da sposa 2022. A salvarci dai dubbi sull’outfit per cerimonie è Vogue […]

4 min

Il classico abito da sposa a principessa prevede un corpino stretto, con scollo a cuore che valorizza il decolleté, e ampia gonna che si allarga fino a terra, per poi allungarsi con uno strascico più o meno lungo. Si tratta di uno dei modelli più tradizionali di abito da sposa, che molte donne prediligono e […]