Matrimonio low cost: 10 idee per risparmiare

di Romina Ferrante


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

A chi non è capitato di vedere trasformare “il giorno più bello della propria vita” nel “giorno più costoso della propria vita”? Quando si parla di matrimonio i costi cominciano automaticamente a lievitare, dagli abiti ai fiori, dal ricevimento al viaggio di nozze.

Ecco alcuni semplici suggerimenti per realizzare un matrimonio low cost.

La data delle nozze

Per far scendere i costi meglio optare per la bassa stagione. È preferibile scegliere i mesi tra ottobre e marzo ed evitare il weekend.

La chiesa

Un altro modo per risparmiare è sicuramente quello di scegliere una chiesa meno sfarzosa, lontana dal centro della città, optando per la parrocchia vicino casa, che può essere oltretutto un luogo pieno di ricordi a cui siete molto legati.

Gli addobbi floreali

In questo caso è meglio scegliere dei fiori di campo come margherite o gerbere e scegliere decorazioni semplici. I fiori pregiati potrebbero far salire ulteriormente i costi.

Il ricevimento

Scegliendo una location intima e meno costosa sarà possibile ridurre le spese. Meglio evitare Preferire cibo locale e di stagione e limitare il numero delle portate.

Abito da sposa

Rinunciare al modello firmato è molto difficile, ma non sempre il modello più costoso corrisponde a quello qualitativamente migliore. È preferibile scegliere secondo il vostro gusto, provando anche a cercare qualcosa su internet o optando per collezioni passate o promozioni in corso.

Abito da sposo

Risparmiare per lo sposo è più semplice. Basterà scegliere un completo passe-partout da poter riutilizzare in altre occasioni speciali.

Limitare il numero degli invitati

Fate attenzione al numero degli invitati. Meglio scegliere una cerchia di invitati più stretta, senza estendere l’invito a parenti lontani che vedete raramente.

Bomboniere di matrimonio

Qui si possono davvero abbattere i costi, giocando sulla creatività e scegliendo di confezionarle con le vostre mani. Internet è pieno di idee carine e low cost da cui poter trarre spunto.

Partecipazioni di matrimonio fai da te

Si può optare per un tipo di carta meno lavorata (la carta di riso o la carta lavorata costa generalmente di più) e scegliere un cartoncino classico che se ben confezionato risulterà sempre elegante.

Viaggio di nozze

Anche qui è possibile risparmiare. Potete farvelo regalare dagli amici oppure scegliere le mete meno gettonate e in bassa stagione.

LEGGI ANCHE: Come organizzare un matrimonio senza wedding planner

 

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Anche per la seconda serata del Festival di Sanremo occhi puntati sugli outfit degli artisti in gara e degli ospiti della kermesse canora. Tra questi Renga e Nek, che ancora una volta si sono distinti per la loro inconfondibile eleganza. I due colleghi e amici anche per la seconda puntata hanno indossato gli abiti di […]

Un luogo davvero incantevole per una settimana bianca in Alto Adige è sicuramente l’Alpe di Siusi, una località top che non a caso è una meta turistica ricercata in tutte le stagioni; spesso si pensa soltanto all’estate all’inverno, ma anche in primavera e in autunno si possono vivere momenti magici in questo angolo di paradiso, […]