Come indossare la lingerie a vista

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Mostrare la lingerie è diventato uno dei trend di quest’anno. Per tanti anni è stato considerato un tabù e adesso è protagonista dei red carpet, delle passerelle e delle sfilate. L’intimo si indossa a vista, soprattutto di giorno ed è sinonimo di bellezza e fascino. Scopriamo tutti i segreti per indossare la lingerie a vista!

Lingerie a vista: tutti i trucchetti

Un aspetto essenziale è assolutamente non eccedere e rispettare sempre un certo canone di eleganza. Il segreto è puntare sul buon gusto, optando in primis per pezzi ammiccanti, ma poco vistosi. Dunque evitare gli eccessi per essere più femminile possibile.

Lingerie a vista: l’elastico degli slip

Avvistato sulle passerelle dei big l’elastico di boxer, slip e affini sta conquistando il pubblico e le passerelle. Renderlo visibile con jeans e gonne a vita bassa, l’ultimo trucco di styling. L’obiettivo per risultare sempre elegante è quello di scegliere dei panty dai colori neutri e coprire il più possibile il resto, lasciando solo un filo di pancia a vista. Un cardigan corto bon ton aiuta nella difficile impresa.

Lingerie: come indossare la sottoveste

La sottoveste in satin è un capo che decisamente conquista le passerelle e fortunatamente non è più outfit da sera. Infatti adesso potete indossarlo per qualunque occasione e non sarete mai fuori luogo. Potete optare su un modello midi, più coprente.

La camicia sheer trasparente è un pezzo lingerie must-have che non può mancare nel vostro guardaroba. Prendi anche il body, un altro grande classico, e mettili insieme: il risultato è un cover-up che può essere sfoggiato anche di giorno.

La bralette è un reggiseno a dir poco stupendo che spesso però desta un po’ di dubbi su come indossarlo. Una soluzione potrebbe essere quella di optare per una giacca oversize e sotto la bralette per un look decisamente sofisticato.

Lingerie a vista e top in tulle

La direttrice creativa Miuccia Prada porta le trasparenze alla massima espressione del glamour: tessuti dall’effetto vedo-non-vedo sono impreziositi da paillettes che riflettono la luce. Ma che non fanno assolutamente scudo rispetto a quanto c’è sotto. La lingerie c’è e si vede e non c’è alcun motivo di coprirla perché è sinonimo di bellezza, libertà e soprattutto femminilità.

Stampe effetto lingerie

Dalle sfilate moda primavera-estate 2023 sono presenti delle T-shirt bianche con le stampe di un completo intimo. L’effetto finale è tutta una questione di illusione (ottica).

Leggi anche: Lingerie di tendenza, l’intimo donna è il vero protagonista di ogni outfit

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

La stagione primavera-estate 2024 si preannuncia ricca di stile e innovazione, con tendenze che abbracciano la tradizione, il minimalismo e l’avanguardia. Se vuoi essere al passo con le ultime novità della moda, ecco i 20 trend da seguire per un look impeccabile. Trasparenze e tessuti leggeri Questa primavera l’effetto vedo-non vedo la fa ancora da […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]

L’inverno è ormai terminato ed è arrivato finalmente il momento di mettere in cantiere una vacanza, magari approfittando dei tanti “ponti” messi a disposizione dal 2024: con pochi giorni di ferie è possibile fare vacanze piuttosto lunghe. Ovviamente le mete non mancano, né in Italia, né nei Paesi di confine, ma se avete intenzione di […]