Arriva Temu, il nuovo e-commerce cinese che trasforma lo shopping in un gioco

di Romina Ferrante


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Oggi l’e-commerce ha rivoluzionato il nostro modo di fare acquisti, offrendo comodità e accesso a un’ampia gamma di prodotti con un semplice clic. Tuttavia, un nuovo attore nel mondo degli store digitali sta portando questa esperienza a un livello completamente nuovo.

Stiamo parlando di Temu, un’innovativa piattaforma di shopping online, proveniente dalla Cina e che sta spopolando anche in America, dove l’app ha raggiunto nei primi sei mesi dall’esordio nel mercato 24 milioni di download.

La piattaforma online, definita il Tik Tok dell’e-commerce, è riuscita, infatti, a imporsi combinando il divertimento del gioco con lo shopping, creando un’esperienza unica e coinvolgente per i consumatori.

Come funziona Temu

Temu è un nuovo marketplace nato in Cina nel 2015 e diventato rapidamente, grazie alla sua natura interattiva e coinvolgente, una delle piattaforme di e-commerce più amate e popolari del paese.

L’e-commerce di proprietà di PDD Holdings, la società che ha creato il sito di acquisti online Pinduoduo, può oggi contare su 750 milioni di utenti al giorno ed è riuscito presto ad affermarsi in un mercato già abbastanza affollato, al fianco a colossi come Alibaba e JD.

A prima vista Temu è una piattaforma e-commerce molto simile a Wish e Shein, dove è possibile trovare una vasta gamma di articoli dall’elettronica all’abbigliamento, dai gioielli ai cosmetici, fino agli articoli per la casa a prezzi molto competitivi.

Al contrario dei tradizionali siti di e-commerce, Temu non si basa sulla ricerca del prodotto, ma sulla “scoperta”, proprio come accade con Tik Tok che offre agli utenti un flusso ininterrotto di video.

La pagina principale di Temu è occupata dalla sezione “Consigliati”, ovvero un elenco di prodotti basati sull’interesse dell’utente e ordinati da uno specifico algoritmo.

A cambiare è dunque la logica sottostante alla piattaforma e-commerce che integra elementi di gioco e intrattenimento nell’esperienza di shopping, il cosiddetto shoptainment, per indurre l’utente che si trova a curiosare sulla piattaforma, ad acquistare un prodotto di cui non aveva bisogno.

Un’esperienza di shopping interattiva

Attraverso l’utilizzo di una grafica accattivante e un’interfaccia utente intuitiva, Temu offre ai consumatori la possibilità di esplorare un vasto catalogo di prodotti in modo divertente. Gli acquirenti possono partecipare a giochi, quiz e sfide per guadagnare punti, sconti e premi. Questo rende lo shopping su Temu un’esperienza coinvolgente e gratificante, spingendo i consumatori a tornare regolarmente sulla piattaforma.

La gamification, ovvero l’applicazione di elementi di gioco in contesti non ludici, è un concetto ampiamente utilizzato in vari settori per stimolare l’interesse e migliorare l’esperienza degli utenti. Temu ha saputo sfruttare questo nuovo trend spingendo i clienti a partecipare a giochi a premi, in cui possono vincere sconti, buoni regalo o persino prodotti gratuiti.

Inoltre, Temu offre un sistema di punti fedeltà che premia gli acquirenti più attivi. I punti accumulati possono essere utilizzati per ottenere ulteriori sconti o vantaggi speciali.

Questo approccio è stato in grado in poco tempo di incentivare gli utenti a tornare sul sito e a utilizzarlo in modo più frequente.

Interazione sociale e competizione

Un altro aspetto interessante di Temu è la sua componente sociale. La piattaforma incoraggia gli utenti a connettersi con altri acquirenti attraverso forum, chat e gruppi di discussione. Gli utenti possono condividere le loro esperienze di shopping, consigliarsi reciprocamente e persino partecipare a competizioni amichevoli. Questo non solo aumenta l’interazione sociale tra i consumatori, ma crea anche un senso di comunità intorno a Temu.

Temu organizza regolarmente eventi speciali e promozioni che coinvolgono l’intera comunità di acquirenti. Questi eventi spesso includono sfide a tempo limitato, in cui i consumatori competono fra di loro per ottenere premi esclusivi o sconti speciali.

Temu rappresenta, dunque, un nuovo approccio all’e-commerce che sembra piacere sempre di più ai consumatori e che potrebbe servire da ispirazione per altre piattaforme di e-commerce in tutto il mondo.

Foto da Pixabay

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

La stagione primavera-estate 2024 si preannuncia ricca di stile e innovazione, con tendenze che abbracciano la tradizione, il minimalismo e l’avanguardia. Se vuoi essere al passo con le ultime novità della moda, ecco i 20 trend da seguire per un look impeccabile. Trasparenze e tessuti leggeri Questa primavera l’effetto vedo-non vedo la fa ancora da […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]

L’inverno è ormai terminato ed è arrivato finalmente il momento di mettere in cantiere una vacanza, magari approfittando dei tanti “ponti” messi a disposizione dal 2024: con pochi giorni di ferie è possibile fare vacanze piuttosto lunghe. Ovviamente le mete non mancano, né in Italia, né nei Paesi di confine, ma se avete intenzione di […]