Naomi Campbell, biografia, carriera, età, vita privata e instagram

di Romina Ferrante


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Naomi Campbell è una celebre modella e icona di stile, una delle prime top model nere ad avere successo su scala internazionale.

Grazie alla sua bellezza e alla sua forte personalità Naomi Campbell, soprannominata la “Venere Nera”, ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo della moda, aprendo la strada a molte modelle di colore che hanno seguito il suo stesso percorso.

Di recente Naomi Campbell è diventata mamma bis, alla bellezza di 53 anni.

Scopriamo qualche dettaglio sulla sua vita privata e professionale.

Chi è Naomi Campbell, la “Venere nera”

Naomi Campbell
Naomi Campbell

Naomi Campbell nasce a Londra il 22 maggio 1970 a Londra, ha quindi 53 anni ed è del segno zodiacale del Gemelli. È alta 1,68 cm e il suo peso si aggira intorno ai 58 kg.

Naomi è cresciuta nel quartiere di Streatham a Londra, ed è stata scoperta all’età di 15 anni da un agente di moda mentre camminava per le strade della città.

Grazie al suo aspetto straordinario e alla sua eleganza naturale, ha rapidamente attirato l’attenzione dell’industria della moda, venendo inserita dalla rivista “People” tra le 50 donne più belle del mondo. Nel 1986, all’età di soli 16 anni, ha ottenuto la sua grande opportunità quando è comparsa sulla copertina della rivista “Elle” nel Regno Unito. Da quel momento in poi, la sua carriera è decollata rapidamente.

Campbell ha lavorato con i più importanti fotografi di moda, tra cui Steven Meisel, Peter Lindbergh, e Richard Avedon, ed è stata il volto di molte campagne pubblicitarie di successo per importanti marchi di moda come Versace, Chanel, Dolce & Gabbana, Valentino e tanti altri. Ha sfilato sulle passerelle di tutto il mondo e ha partecipato a numerosi eventi di moda di alto profilo, diventando una delle modelle più richieste dell’epoca. Naomi Campbell è apparsa senza veli su Playboy e per ben quattro volte sul Calendario Pirelli

La top model non ha ottenuto solo un enorme successo nel campo della moda, ma ha anche sfidato i pregiudizi razziali e gli stereotipi del settore. È diventata un simbolo di diversità e inclusione nella moda, aprendo la strada a molti altri modelli e modelle di colore e diffondendo il messaggio che la bellezza non ha confini.

Tuttavia, la carriera di Campbell non è stata priva di controversie. Ha affrontato diverse accuse riguardanti il suo comportamento sul set e la sua personalità forte, ma nel corso degli anni ha dimostrato di potersi redimere e ha lavorato per promuovere la diversità e la tolleranza nell’industria della moda.

Oltre alla sua carriera di modella, Naomi Campbell ha svolto anche altre attività. Ha intrapreso la strada della recitazione, apparendo in diversi film e serie televisive come “Trippin”, “Testimone scomoda (Prisoner of love)”, “Fat Slags”, “The Call”, “Zoolander 2”, “Come ti divento bella”, “I Robinson”, “Will, il principe di Bel-Air”, “New York Undercover”, “Ugly Betty”, “Empire”, “American Horror story”, “Star” e ha lavorato come produttrice esecutiva nella serie di reality show “The Face”.

Inoltre, è nota per il suo impegno filantropico e ha lavorato a stretto contatto con numerose organizzazioni benefiche, tra cui la “Nelson Mandela Children’s Fund” e la “Fashion for Relief”, un’organizzazione da lei fondata che si impegna a sostenere cause umanitarie in tutto il mondo. La top model è anche portavoce della campagna “Diversity Coalition”.

Nonostante gli alti e bassi della sua carriera, Naomi Campbell rimane un’ispirazione per molte persone nel mondo della moda e al di là di esso. Con il suo stile inconfondibile, la sua grinta e il suo impegno per la diversità, ha lasciato un’eredità duratura nel mondo della moda e ha dimostrato che la bellezza può essere rappresentata in molte forme diverse.

Vita privata e instagram

La vita privata di Naomi Campbell è stata spesso al centro dell’attenzione dei media. La top model ha avuto diverse relazioni con personaggi famosi nel corso degli anni.

Tra le sue storie più famose ricordiamo quella con Adam Clayton, bassista degli U2, con il quale è stata sentimentalmente legata negli anni ’90. Tuttavia, la coppia si è separata nel 1994.

Successivamente, Campbell ha avuto una relazione con Flavio Briatore. La coppia ha avuto una storia altalenante e si è separata definitivamente nel 2003.

Negli anni successivi, Naomi ha avuto legami romantici con diversi uomini, tra cui il miliardario russo Vladimir Doronin. La loro relazione è durata per diversi anni, ma si sono separati nel 2013.

Al di là delle sue relazioni, la vita privata di Naomi Campbell è stata segnata anche da alcune vicende legali. È stata coinvolta in diversi casi giudiziari e ha scontato pene detentive per aggressioni fisiche contro i suoi dipendenti.

Naomi Campbell non si è mai sposata e ad oggi è ancora single nonostante sia diventata mamma, probabilmente con la maternità surrogata, una prima volta nel 2021 e una seconda volta nel 2023.

È possibile seguire Naomi Campbell sul suo profilo instagram ufficiale @naomi che conta oggi 15,2 milioni di follower. Qui condivide soprattutto aggiornamenti professionali, ricordi del passato, scatti in posa e in compagnia di personaggi famosi.

Foto da depositphotos.com

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Le condizioni di salute di Fedez hanno messo in allarme tutti nelle ultime ore, da quando si è scoperto del suo ricovero al Policlinico a causa di un’emorragia interna, esattamente, come era accaduto a settembre 2023, quando al suo fianco c’era Chiara Ferragni. Questa volta nessuno era preoccupato per lui, che era in studio di […]